• Betta ocellata

    Il Betta ocellata da un punto di vista acquaristico


    Betta ocellata
    Photo by Zhou Hang
    Vasca IBetta ocellata possono essere tenuti in coppie, biotopi e vasche di comunità. Le coppie possono essere tenute in vasche di 60/70 litri, piccoli gruppi dovrebbero essere tenuti in 100/120 litri e oltre. Le coppie devono avere a disposizione dei rifugi costituiti da rocce o piante. In un vasca per una coppia o in un biotopo è possibile assistere alla nascita spontanea di avannotti. Per risultati migliori è opportuno isolare un maschio durante l'incubazione.
    Condizioni dell’acqua Non critica, l’ocellata è molto tollerante alla chimica dell'acqua e vive bene in qualsiasi tipo di acqua, purché sia pulita e ben filtrata. Dovrebbero essere tenuti a temperature tra i 21 e i 24 °C.
    Dismorfismo sessuale I maschi presentano colori più intensi delle femmine. Le femmine tendono a mostrare bande laterali, mentre i maschi no. Le ovarie possono essere osservabili in controluce.
    Riproduzione L’ocellata è un incubatore orale di tipo paterno e il maschio incuba tra i 12 e i 17 giorni, con una prevalenza di 14 giorni. La durata dell'incubazione può variare in base alla temperatura. L'accoppiamento è di norma avviato da parte delle femmina.
    Specie simili Specie simili sono i membri del complesso dell’unimaculata.
    Identificazione

    Articoli sui Betta ocellata
    N/A
    Articoli su specie correlate
    Betta unimaculata. Philippe Chevoleau. Communauté Internationale pour les Labyrinthidés [internet]. France; c.9 August 2002.
    I’ve Got a New Mouthbrooding Betta – Now What? Michael Hellweg. 2003.
    Working with wild Bettas Gerald Griffin. Flare! 2006

    Origine del nome de Beaufort, L. F. 1933. [38]
    Riferimenti Martin-Smith, K.M. and H.H. Tan., 1998. [64]
    Località di origine Presso Bettotan, Sandakan, Borneo Britannico settentrionale.
    Olotipo BMNH 1959.7.7.1 [ex NMS F.1126]
    Presenza Paesi: Malesia
    Indonesia
    Località di ritrovamento: Indonesia: Sebatik Is., Stagno, (Nei pressi del Borneo del Nord)
    Indonesia: Stato di Sabah
    Malesia: Fiume Balung, presso Tawau.
    Malesia: Fiume Balung, Borneo Britannico sett.
    Malesia: Bettotan, presso Sandakan, Borneo Britannico sett.
    Malesia: Fiume Gum-Gum, Borneo
    Malesia: Fiume Kabili, Borneo Britannico sett.
    Malesia: Fiume Kinabutan a Tawau
    Malesia: Sabah, Tawau, ruscello a 76 km da Samporna, 32 km da Tawau (4 20.28333 N 118 5.533333 E)
    Malesia: Semporna, Sabah, Malaysia
    Varie Biotopo: Vive nelle acque con correnti più basse dei principali habitat fluviali [64]
    Etimologia: a macchie: in relazione alla macchia sempre presente sulla parte inferiore del corpo dove inizia la pinna caudale.
    Traduzione a cura di "gamgam", articolo originale: http://www.ibcbettas.org/smp/species/ocellata.html