PDA

Visualizza Versione Completa : Strani depositi biancastri



Davide1973
16-04-2014, 22:06
http://img.tapatalk.com/d/14/04/17/june8evu.jpg

Da qualche giorno si sono presentati questi strani depositi biancastri sulla superficie delle radici e delle foglie nella nuova vasca.
Sapete dirmi di cosa si tratta? Devo preoccuparmi?
Giovedì scorso ho aggiunto ancora una dose (quella consigliata) di batteri, e il problema ha cominciato a presentarsi da domenica. Può essere qualcosa legato a questa operazione?
Ricordo che la vasca é in start-up da 15 giorni!

Inviato dal mio SM-P905 utilizzando Tapatalk

Kristalya
17-04-2014, 10:05
l'acqua che c'è in quella vasca ha una durezza elevata? Usi il biocondizionatore per i metalli pesanti? Per caso hai smosso il fondo? I cannolicchi del filtro li hai lavati? (spesso perdono polvere bianca).

Davide1973
17-04-2014, 13:32
Dal test effettuato oggi la durezza risulta essere nella norma (>7°d), le rocce sono 3 e sono quella della foto, ma dirti se siano calcaree o meno non lo so (sono vecchie rocce già presenti nel mio primo acquario, riesumate dalla cantina, bollite per bene e reinserite in questa nuova vasca).
Il fondo non lo mai smosso, anche perchè per il momento non ci sono depositi dasifonare o quantaltro che debba essere rimosso e per quanto riguarda il materiale filtrante... ...sciacquato prima dell'uso.
Per quanto riguarda il biocondizionatore l'ho usato solo quando ho riempito la vasca. L'unica operazione svolta in questi quindici giorni è una seconda aggiunta di carica batterica (come detto in precedenza).
Domani voglio effettuare un parziale cambio d'acqua. Può essere l'occasione per pulire le foglie e le radice dove è presente questo deposito?

Kristalya
17-04-2014, 16:28
Ti ho chiesto della durezza dell'acqua perché a me capitò una cosa simile nell'acquario dei poeciclidi (acqua molto dura), e si trattava di incrostazioni di calcio sulle foglie, avevo un GH=18.
Non saprei dirti, forse si tratta di "batteri in cerca di casa"? Se l'acquario è in maturazione ti sconsiglio di cambiare l'acqua, non andrebbero effettuati cambi per almeno un mese, così hai modo di verificare il picco dei nitriti.

Davide1973
17-04-2014, 17:22
Quindi il cambio programmato per domani lo evito, ma i batteri li devo aggiungere ancora? se si dovrei farlo domani per rispettare i tempi (gli stessi test compiuti oggi mi danno NO2 a 2 e NO3 a 100)

Kristalya
17-04-2014, 18:16
Il cambio di acqua non devi farlo, in quanto devi verificare nel corso delle 4 settimane generalmente necessarie per la maturazione del filtro, che ci sia stato il picco dei nitriti (mi sembra tu sia in questa fase) e il conseguente azzeramento al termine del periodo..... in poche parole: avere la certezza che il tuo filtro funzioni correttamente, grazie all'insediamento batterico in esso.
Personalmente i batteri (se mi ricordo di metterli) li metto solo il primo giorno di avvio, poi me ne sto con le mani in tasca per un mese :-) quindi io ti consiglio di fare altrettanto. L'unica cosa che devi fare è il test dei nitriti 2 o 3 volte alla settimana, per verificarne l'andamento detto qualche riga fa.

Davide1973
17-04-2014, 19:26
Perfetto allora per i prossimi quindici giorni mi metto comodo.
L'unica cosa che volevo ancora chiedere è se posso aggiungere ancora qualche pianta (mi sembra un po' spoglio).
Se riesco dopo provo a postare un'immagine dell'insieme di tutto l'allestimento così magari mi consigli anche cosa aggiungere :p

Davide1973
17-04-2014, 20:27
Ecco la foto di insieme della vasca.

http://img.tapatalk.com/d/14/04/18/3y3emuhu.jpg

Come vedi sulla sinistra mi sembra un pochino vuota!! Che dici, un paio di piante alte ci stanno?

inviato dal mio SamsungGalaxyNotePro usando Tapatalk