PDA

Visualizza Versione Completa : La mia nuova vasca



malgonik
11-10-2013, 15:55
Salve,voglio farvi vedere la mia nuova vasca,alcuni di voi l'hanno vista partire dal nulla su fb,ma visto che non tutti gli utenti sono miei amici su fb ho ritenuto opportuno postare la foto anche qui sul forum,anche perchè la vasca sta prendendo colore grazie a Kristalya e Fatacarabina che mi hanno inviato le piantine che vedete..!!! Ovviamente ancora non è finito..!!! ;) ;)

emiliano1998
11-10-2013, 16:09
Bella, qui le galleggianti sono d'obbligo ;)
Che ci alleverai?

malgonik
11-10-2013, 16:47
Questo è un bel problema,ma visto che io ho già le mie vaschette,bettiere e quant'altro questo dovrò allestirlo con i pesci che piacciono anche a mia moglie..!!!!!! che decideremo in seguito si accettano consigli..!!!! ;) ;)

Ryu-jin
11-10-2013, 17:13
bella, mi piace molto..io direi di puntare sui non selezionati ;)

Fatacarabina
12-10-2013, 09:45
Quoto Ryu !
Complimenti hai proprio fatto un bell'allestimento, siccome devi sdebitarti la prossima vasca la faccio allestire a te! :P

P.S. ti ho mandato anche il limnobium o mi sono dimenticata?
Se lo tieni in un recipiente a parte e gli dai del fertilizzante per piante verdi, vedrai quanto te ne ritrovi in un mese

malgonik
12-10-2013, 10:23
Fata io ci stò l'unico inconveniente è che io vivo a Reggio Calabria e tu a Udine come dire non siamo proprio dietro l'angolo :blink: :blink: comunque si il limnobium c'era..!!! grazie ancora ;) ;)

malgonik
15-10-2013, 04:56
Raga ho un problema oggi guardando all'interno della vasca ho visto sul vetro una miriade di vermetti bianchi qualcuno di voi sa dirmi qualcosa non vorrei dover smontare tutto nella vasca per ora ci sono solo le radici e le piante ecco una foto dei vermetti sono quelli bianchi piccolini
vermetti001.jpg

Roberto Silverii
15-10-2013, 07:16
Tranquillo, tutto cibo vivo quando metterai i pesci :)

malgonik
15-10-2013, 08:18
Menomale quasi quasi mi stava per prendere un colpo..!!! :drop: :drop:

malgonik
16-10-2013, 04:38
Ma posso chiedere da dove vengono,come si formano? sono ignorante in materia e vorrei capire..!!! :unsure: :unsure: :blink: :blink: :huh: :huh: :ohmy: :ohmy:

Roberto Silverii
16-10-2013, 08:08
Considera innanzitutto che l'acqua è la fonte di vita per eccellenza :) In acqua si sono sviluppate le prime forme di vita..ovviamente non dal nulla, ma sicuramente deve essere arrivato qualcosa con le piante o con gli arredi, la classica microfauna che trovi in tutte le vasche, solo che in quelle con i pesci sparisce presto e non la vedi :)

gamgam
16-10-2013, 09:01
Sì, se cerchi planarie o nematodi su google troverai dovizia di informazioni.
Non tutti i pesci le amano, ma gli anabantidi sono fortunatamente tra le specie che le gradiscono di più :laugh:

In ogni caso anche con i cambi d'acqua a regime spariranno.

Sicuramente saranno arrivate con qualche pianta/legno.

Kristalya
16-10-2013, 10:16
questo intreccio di radici mi piace molto :laugh:
le galleggianti te le avevo mandate anche io mi sembra... aspettiamo l'evoluzione tra un paio di mesi!

Fatacarabina
16-10-2013, 19:02
Nico, io ti ho mandato le piante, tu mi manderesti un po' di vivo per i miei betta? :laugh:

malgonik
16-10-2013, 19:51
a Kristalya si un po di piante le ho avute da te e un altro po da Fatacarabina..!!! ;) ;)
a Fata....!!!! certo se ne rimane perchè a turno sto facendo divertire i miei bettonzi un giorno per uno non fa male a nessuno e devo dire che il vetro sembra molto più pulito..!!! :laugh: :laugh:

malgonik
18-10-2013, 04:26
Girovagando su internet e guardando le foto di alcuni pesci con mia moglie stiamo stilando una lista su cosa inserire,vorrei però chiedere consigli a chi più esperto di me,affinchè possa indirizzarmi nella giusta scelta.Parto col dire che l'acquario è un 240/250 Lit.con filtro esterno ora viene il bello vorremmo inserire se possibile 1 coppia di colisa lalia,5-6 corydoras panda,un paio di botya yoyo,un paio di ancistrus,un paio di coppie di scalari,5-6 Danio zebrati ed altrettanti Danio red per dare un po di movimento e colore alla vasca e poi ditemi voi se son già troppi,se ancora ne posso inserire e quali...!!!, quali sostituire perchè incompatibili.Vi premetto che essendo la vasca nel salone mia moglie gradirebbe vedere un'esplosione di colori in movimento,detto ciò sbizzarritevi con i consigli io vi ringrazio anticipatamente per il tempo che mi avrete dedicato...!!!! ;) ;) :laugh: :laugh:

gamgam
18-10-2013, 05:11
Mi sembra già bella piena :laugh: Però non so fare una stima precisa.
Io ti suggerirei di scegliere una specie principale attorno a cui far ruotare il resto. Perché al colore e al movimento dopo un po' ti abitui e non ci fai più caso, mentre se ti affezioni ad alcuni pesci la vasca ti darà soddisfazioni durature e memorabili.
In questo caso mi pare chiaro che i protagonisti sarebbero gli scalari. A quel punto sceglierei i pesci da branco e da fondo in funzione loro e senza particolare fretta. Mentre non mi convince la coppia di Colisa in un acquario incentrato appunto sugli scalari.

Roberto Silverii
18-10-2013, 06:42
Anche io sono d'accordo con Matteo, toglierei anche i Botia che vogliono vasche enormi, fondi sabbiosi ed una vita in branco.
Prenderei un gruppetto di 5 scalari piccoli, aspettando che si formi una coppia (per poi togliere gli altri) e poi un paio di gruppetti di caracidi (ti puoi sbizzarrire :) ) e sul fondo un paio di ancystrus e se vuoi un gruppetto di corydoras :)

Fatacarabina
18-10-2013, 07:23
Non ho controllato se sono compatibili con i valori per gli scalari, ma se volete movimento in vasca zona da centro a bassa, ti suggerisco il bistrattato barbus tytteya o barbo ciliegia, anche le femmine che in negozio possono sembrare di colorazione un po' scialba, in acquario sono molto belle.
Ciao

gamgam
18-10-2013, 11:18
il bistrattato barbus tytteya o barbo ciliegia

E' uno dei pesci a cui sono più affezionato, per una cosa legata al mio primo acquario e ai miei primi post sul vecchio forum bettasplendens.it(aperitivo pagato a Ranco se qualcuno si ricorda quella storia)

Come valori i Puntius titteya (anche lui ha cambiato nome) di allevamento sono adattati a range di parametri così ampi che possono stare sicuramente in una vasca di scalari. Però in natura vivono in zone con acque leggermente più fredde e pH più alti rispetto agli scalari (oltre a provenire dallo Sri Lanka, cioè dall'altra parte del mondo). In altre parole, uno Scalare e un Titteya selvatico non starebbero bene nella stessa acqua.

Si dice anche che quando sono nervosi possono diventare fastidiosi con i pesci che hanno pinne molto sviluppate e cercare di morderle. Quindi con gli scalari forse eviterei.

malgonik
18-10-2013, 11:28
Grazie a tutti,quindi ricapitolando ancistrus e cory ok poi il gruppetto di scalari piccoli e questi erano quelli che io avevo già in mente adesso sui Danio zebrati e red posso riuscire a dissuadere mia moglie, ma la coppia di colisa che ha scelto lei e i botya yoyo che ha scelto mio figlio non so proprio se riuscirò a dissuaderli.Il barbus tytteya non l'avevo mai se ntito così ora vado a vedermi un paio di foto su internet e poi Rox alla famiglia dei caracidi quali pesci appartengono sbottonati e fai un pò di nomi..!!!

Roberto Silverii
18-10-2013, 14:21
Dai uno sguardo qui: http://www.passioneacquari.it/acqua-dolce/caracidi/

Per dissuaderli..fagli capire che ogni specie ha le sue esigenze specifiche e che per farli vivere bene bisogna fare dei sacrifici :)

malgonik
18-10-2013, 15:34
grazie Rox ma sto giro mi sa che devo rinunciare io agli scalari dovrò ruotare tutto intorno ai colisa mia moglie mi ha detto " tu i tuoi betta già ce li hai." Sicchè dovrò adeguarmi per la par condicio..!!!

Roberto Silverii
18-10-2013, 16:16
Allora scordiamoci i caracidi, ancistrus e cory e andiamo di ciprinidi! :)

Kristalya
18-10-2013, 18:13
Butto qualche idea anche io, rimanendo a grandi linee nel biotopo, occupando le varie fasce della colonna d'acqua... e sul colore che piace a tua moglie :laugh:

PRIMO ABBINAMENTO ( sud America):
- coppia di scalari (io eviterei la schiera perché se te ne capita qualcuno aggressivo qualcun altro finisce sempre per rimetterci... parlo per esperienza personale)o coppia discus.
- 20 Hemigrammus bleheri (che personalmente adoro) oppure una specie della famiglia Aphyocharax oppure Paracheirodon innesioppure Hemigrammus erythrozonus.
- 10 corydoras sterbai o paleatus (ti consiglio di evitare quelli di taglia piccola in quantomi capitò una femmina di scalare che li uccise tutti nel giro di mezz'ora) oppure 2 coppie di Apistogramma (che occupano sempre la zona di fondo).

SECONDO ABBINAMENTO (Asia):
- Trichogaster leeri una o due coppie
- 20 Trigonostigma heteromorpha (la più grande della famiglia) oppure Brachydanio frankei
- 10 Pangio kuhili

TERZO ABBINAMENTO (Africa):
- 10 Phenacogrammus interruptus
- 2 coppie di Pulcher

QUARTO ABBINAMENTO (centro America):
- 8 Poecilia velifera o Xiphophorus helleri
- 10 platy
- 10 corydoras

malgonik
20-10-2013, 11:22
Grazie a tutti adesso si che sono confuso :blink: :silly: :blink: :silly: no scherzo,però credo di aver trovato la soluzione facendo un mix ditemi se potrebbe andar bene. Parto da 1 coppia di colisa,per poi proseguire con 5-6 cory,un paio di ancistus e una decina di rasbore.

gamgam
20-10-2013, 13:50
A me piace :laugh: