PDA

Visualizza Versione Completa : Sto rivedendo la vasca per i betta...



Corydoras 98
27-09-2012, 17:54
ciao a tutti, se non lo sapete prima avevo gli unimaculata che mi aveva dato MarZ. ma essendo io un cretino credevo che senza modificare la vasca siccome sono stati un mesetto bene li nutrivo col secco eliofilizzato perchè non avevo il congelto ma sopratutto li tenevo in una vasca non adatta a loro... beh, potete immaginare le conseguenze... vi dico solo che ho pianto...

comunque ecco... sto cercando di sistemare la vasca, che dite... mi aiutate?
come mi avevano già consigliato in molti ho messo un pò di vallisneria sullo sfondo e una radice di mangrovia in vasca, ancora l'acquario è incasinato ma penso l'idea si capisca...




ciao a tutti, forse qualcuno di voi sa cosa mi è successo coi betta in acquari e tutto il resto, beh... sto cercando di sistemare la vasca, che dite... mi aiutate?
come mi avevano già consigliato in molti ho messo un pò di vallisneria sullo sfondo e una radice di mangrovia in vasca, ancora l'acquario è incasinato ma penso l'idea si capisca...

ecco qua il legno appena arrivato, scusate la qualità e lo sfondo ma... le foto sono queste :-D

http://s11.postimage.org/rix903hb3/P260912_14_05.jpg (http://postimage.org/image/rix903hb3/)


afortunatamente non entrava in vasca ed ho dovuto fare qualche piccola modifica...

http://s10.postimage.org/c1ptqhc8l/P260912_17_32.jpg (http://postimage.org/image/c1ptqhc8l/)

http://s12.postimage.org/ved1le7p5/P260912_17_31_02.jpg (http://postimage.org/image/ved1le7p5/)


dopo una piccola sfoltita alle piante...


http://s12.postimage.org/7eg3dcupl/P260912_17_32_01.jpg (http://postimage.org/image/7eg3dcupl/)

ecco il risultato con però una pietra sopra perchè galleggia un pò...

http://s17.postimage.org/d18n7ovwr/P260912_17_31_01.jpg (http://postimage.org/image/d18n7ovwr/)


e questa è dedicata a quelli a cui piacciono le anubias, è la mia broad leaf di un anno, 30 cm circa di pianta in cui da un mese a sta parte sta cominciando a fare le anubias "laterali" come le mie anubias nane :-))


http://s9.postimage.org/c9d57z1q3/P270912_13_31_01.jpg (http://postimage.org/image/c9d57z1q3/)

Corydoras 98
30-09-2012, 16:56
che entusiasmo ragazzi, forza appena il legno smetterà di galleggiare metterò delle nuove foto, al momento vorrei un parere generale.. anche se la vasca è incasinata :D

MarZissimo
01-10-2012, 10:55
Ciao.
Consiglio spassionato: lascia stare, lascia perdere. E te lo dico sapendo io per primo di aver sbagliato a farti avere quei pesci, senza arrabbiarmi con te in nessuna maniera, dico davvero, semmai sono arrabbiato con me stesso.
Ho dato per scontato troppo e mi sono scordato che sei effettivamente troppo piccolo per avere a che fare con certi pesci che seppur robustissimi, possono venir meno se tenuti in condizioni inadatte, e in una situazione così delicata, in cui siamo all'inizio della diffusione di questi pesci in Italia, non è il caso che li tenga tu.

Io, te ne sarai reso conto, ho evitato di toccare l'argomento in AP e qua, con te, prima di oggi, perchè è facile per me cazziare un ragazzino che ha 13 anni meno di me, ma non sarebbe giusto nei tuoi confronti, perchè tantissima altra gente "la fa franca" e non gli si dice nulla, solo perchè magari s'è costruita meno l'immagine di "prezzemolo" e via dicendo. Per questo motivo vai tranquillo, stai sereno, ormai la frittata l'hai fatta con quei pesci, e se vorrai ci riproverai...ma sicuramente non ora.
In primis perchè come ti ho detto, è il caso che fai esperienza, in secundis perchè, e ci sono passato anche io prima di te, ad una certa età non ce la fai a stare dietro alle vasche con i pesci particolari...perchè come direbbe DavideVD "tira più un pelo di..." e perchè c'hai mille altre distrazioni che GIUSTAMENTE devono venire prima dei pesci.
Quando sarai fermamente convinto di avere l'acquariofilia come hobby allora ne riparleremo. Questo non significa che non puoi tenere un acquario...ci mancherebbe, fai quello che vuoi, semplicemente non è il caso che vai a bomba con specie troppo ricercate. E qui, errore mio, dovevo fartelo presente molto prima...ma purtroppo ci sono arrivato dopo, avendo visto i risultati.

Una cosa che ti dico, ed è un altro consiglio spassionato, è quella di non avere la febbre da facebook.
Qua non stiamo facendo a gara di "like" o a gara di commenti.
Sia qua che su AP sembra che ti importi di essere al centro dell'attenzione...sul topic in sweetbar scrivevi cose del tipo "sono affrantissimo ma non vi ho sentiti ancora tutti, forza ragazzi commentate"...
Ecco....commentate un Razzo!
Non cercare la spettacolarità, leggi, rileggi e vai per gradi.
Non significa che non ti è permesso sbagliare, significa che non devi voler essere al centro dell'attenzione, perchè, ti ripeto, fortunatamente, questo non è facebook, e i commenti che vengono scritti in questo forum sono scritti quando c'è effettivamente qualcosa da dire, non per alzare il contatore.

Per ultimo, non funziona nemmeno la storia del "sbaglio, tanto mi cazziano, e poi faccio come mi pare"
I cazziatoni non è regola prenderli. Te ne può capitare uno, due, tre massimo, poi bisogna che impari da solo a leggere dalle fonti che impari a trovare, dai topic che sono già stati scritti.
Un uccellino mi dice che l'acqua non la cambi mai perchè "va sempre bene"....
I pesci che hai fatto diventare mongolfiere perchè "eri abituato ai pelvica"...
Queste sono cose di base che non puoi e non devi sbagliare...sono cose importanti..non sfumature da chiedere per una specie nuova...non si va a tentativi perchè poi in caso prendo i cazziatoni....proprio perchè ne hai presi troppi, gli unimaculata non li prendi più, fino a che la musica non cambia....

Ci sono volte poi, che è evidente che fai come ti pare. E qua proprio non ce semo...qua effettivamente un pò la vena me se chiude. Nel mio topic sugli unimaculata ho parlato anche io delle vaschette in rete per mettere i pesci e mi sono state COMPLETAMENTE sconsigliate.
Adesso la domanda è: cosa c'è nella vaschetta in rete che mostri in foto?

MarZissimo
01-10-2012, 10:58
Parlando della vasca:
L'allestimento è finalmente ok, tanto più che se quel tronco rimane così in alto a ar barriera visiva direi che è solo un guadagno.
Con un allestimento simile, senza modificare tanto il getto della pompa, lasciandolo in modo che non ci sia troppa turbolenza in superficie, potresti pensare ad un'ottima coppia di Macropodus opercularis.
Gli togli anche il riscaldatore, così risparmi pure, e per l'alimentazione, la tecnica e la cura della vasca, valgono tutte le regole che valevano per gli unimaculata.

Corydoras 98
01-10-2012, 12:32
MarZ. grazie, veramente.

riguardo il non aver toccato l'argomento è che cerco di stare al centro dell'attenzione forse hai ragione, ma io sono così... sarò anche focoso, sarà l'abitudine su fb... ma mi da fastidio non ricevere risposte, nonostante sto sui forum da 2 anni almeno...
per l'acqua non la cambiavo da un pò di tempo perchè in vasca c'era e c'è ancora il "superstite" di tu sai cosa... so chi è l'uccellino ma non parlo, però cerco almeno di spiegarmi... non la cambiavo perchè no2 ed no3 erano assenti, i valori stabili e ora che mangia sempre e solo congelato ha colori mai visti... non credevo di sbagliare,io il cambio l'ho fatto, con acqua degli stessi valori ecc... ma almeno dal mio punto di vista (e anche quello dei test) non è cambiato nulla.

Nella retina tranquillo, ci stavano le lumache, erano moltissime... ora le ho ridotte a 20.

riguardo il continuare con questi pesci, beh... se non lo faccio credo che abbia definitivamente perso con loro, e poi non avrei nemmeno il coraggio di regalarlo a qualcuno che non conosco, che dirti... dimmi tu cosa potrei fare.



grazie di aver risposto.

MarZissimo
01-10-2012, 16:51
Io non ho la pretesa di insegnarti niente sul come si vive, però il "sono fatto così" da uno che c'h 14 anni è un pò come se uno che c'ha 3 mesi dicesse "ai miei tempi..."
Non è il focoso e il passionale che ti contesto...anzi...quelle sono cose che fanno capire che ci tieni davvero a quello che fai, l'egocentrismo fine a se stesso del "dai ragazzi commentate" però è ben altra cosa...
Tu dici che sei sui forum da due anni e ti da fastidio non ricevere risposte...o comunque non venir considerato in un certo modo...però io ti rispondo di rimando: quante specie hai riprodotto in questi due anni?
Tu devi capire che quelli che frequenti sono forum tematici, e delle nostre vite private qua c'è ben poco...se vuoi essere al centro dell'attenzione qua, se vuoi che le lettere che scrivi abbiano un peso triplo rispetto alle altre (tipo quelle di Entropy per fare un esempio banale e allo stesso tempo lampante) devi guadagnarti un certo status...e lo puoi fare soltanto provando quello che vali, non rispondendo ovunque e i "dai ragazzi commentate".

Gestire una vasca, come ha scritto una volta algranati, è si conoscenza...perchè quella alla base ci deve essere sempre...ma è anche e soprattutto "sensazione" e quelle non si possono spiegare, si capiscono e acquisiscono col tempo. Probabilmente di tutto AP solo Entropy sa per filo e per segno che cosa succede all'interno della vasca, tutti gli altri si basano sulle sensazioni e su quello che vedono sui pesci e sulla vasca in generale. I test sono una buona base da cui partire, ma il fatto che Paolo ed altri nei loro topic parlino di acqua cambiata ogni mese si e no e che magari hanno stili di gestione differenti, non significa che la cosa sia alla portata di tutti, proprio perchè loro sanno vedere e percepire le minime avvisaglie di qualcosa che non va e sanno porvi rimedio.
In questo senso il cambio fallo sempre e comunque settimanale, al massimo bisettimanale, ma non di più, per qualsiasi pesce a parte casi particolarissimi!
I valori che misuri sono ammoniaca/ammonio, ph, gh, kh, po4, no2, no3...ma c'è tantissimo altro che in vasca varia, si accumula e viene consumato...per cui il cambio d'acqua serve sempre. È una manna dal cielo per i pesci.

Bene per il retino, ritiro quello che ho detto.

Hai perso tu come ho preso anche io anni addietro con altre specie.
Posso consigliarti di provare con altro ancora più semplice, più resistente (tipo i Macropodus) e più facilmente reperibile (se li ordini CHIUNQUE te li fa avere, addirittura Marco Vaccari adesso ne sta accrescendo un gruppetto), in modo che tu possa farti le ossa e imparare le suddette "sensazioni".....penso che sia una cosa più giusta, anche nei confronti dei pesci...
Riprovare con questi...mi sembra un pò più un capriccio che altro...alla fine puoi rispedirlo indietro a chi te lo ha mandato (che ricordo e rendo noto a tutti non sono io, io ho solo fatto da tramite senza prendere un euro - e mi tocca rimarcarlo perchè già vedo le incomprensioni che potrebbero nascere)...le ssp te le pago anche io se proprio è quello il problema. Tenere una femmina così da sola non credo abbia molto senso...

Comunque se può consolarti (non c'entra molto ma qui sono talmente incazzato che lo scrivo lo stesso) c'è chi ha fatto peggio...
L'anno scorso a Cesena mi sono rifiutato di vendere dei pesci ad un ragazzo che li voleva tenere in un 100litri con dei Channa perchè tanto "sono simili"....adesso scopro che un anno dopo, questo qua è riuscito ad avere gli unimaculata (chi cazzzspio glieli ha venduti?!) e li ha davvero messi con i Channa...voglio vedere quanto gli durano...povere bestie...

Corydoras 98
01-10-2012, 17:50
non se e da dove cominciare... allora, ho riprodotto solo guppy, corydoras aeneus e pelvicachromis pulcher, a un amico ho fatto riprodurre i colisa ma per colpa sua son morti gli avanotti...

per il cambio ok, lo farò è che mi ero basato che tutti ora cercano di fare vasche autogestite, senza cambi ecc... a quanto avevo capito la mia vasca al momento era così e quindi volevo approfittarne, no problem, cambi settimanali di 8 litri o bisettimanali di 15 ;)

per i macrodopus, dubito qua possano reperirmeli qua ad agrigento, non avevano gli apistogramma immagina loro... per i pelvica ho dovuto aspettare un mese un annetto e mezzo fa... e poi nemmeno mi attirano.. i macrocosi...

per l'unimaculata... a parte il fatto che non è un capriccio, non lo sarà e non lo è mai stato è che mi sono accorto d aver fatto una c*****a solo quando era troppo tardi,e anche volendo non potrei spedirli, i miei lavorano mio padre dalle 6 alle 8 di sera e mia madre dalle 6 e 30 alle 14, io sono a scuola e qua la posta è aperta solo dalle 9 del mattino alle 12:30 e mio nonno non sta tanto bene da qualche mese a sta parte.

per il retino tranquillo.

marcosovico
01-10-2012, 18:05
Guarda non ti conosco e non posso giudicare.
Per me prima di prendere qualsiasi essere vivente pensaci bene e in base a quello che scegli ti prepari al meglio per farlo stare a casa tua.
Io ti dico, e marz lo sa, mi sono innamorato dei channa la prima volta che lui me li ha fatti conoscere a Pavia.
Però parlando con lui e marco (e disturbandoli più volte) mi hanno fatto capire cosa bisognava avere per allevarli e mi sono reso conto di non essere attrezzato in quel momento.
Ho aspettato 6 mesi preparando la vasca e cercando la specie più adatta ad essa.
Ora ho un gruppetto che nuota in quella vasca sperando di aver fatto un buon lavoro.
Quindi il mio consiglio è di non avere fretta e ascoltare i consigli di marz che ritengo veramente una persona eccezzionale sia dal punto di vista acquariofilo che strettamente personale.
Spero che la mia esperienza ti sia d'aiuto.
Marco

Corydoras 98
01-10-2012, 18:52
la nostra esperienza non è poi tanto diversa, solo che io prima di rendermi cono che non ero capace di poter tenere quei pesci li avevo già... ora sto quanto meno cercando di riparare la situazione...

MarZissimo
02-10-2012, 03:24
La riproduzione non è la stessa cosa della deposizione...c'è di mezzo la schiusa delle artemie, l'accrescimento, le cure parentali (se la specie le prevede).

Il concetto di autovasca non è banale...probabilmente è andato troppo "di moda" su AP e ti ha portato a fare scelte non consone. Purtroppo ci sono cose che si è in grado di fare e cose che in realtà sarebbe meglio lasciar fare a chi ne sa più di te (e non mi riferisco a me ovviamente, ma a gente che davvero si meriterebbe il premio nobel italiano per l'acquariofilia).

Per il resto dopo aver letto "i macrocosi" lascio perdere. Continua il topic su AP, sicuramente là qualcuno saprà risponderti più assiduamente e a questo punto, visto che quello che cercava gli unimaculata per metterli con i Channa li ha trovati, sicuramente li troverai anche tu. In bocca al lupo per tutto! :)
La discussione la chiudo.
Un saluto!

MarZissimo
02-10-2012, 03:25
Grazie Marco per le belle parole :)