PDA

Visualizza Versione Completa : vi presento i miei Mahachai!!



alby
30-09-2011, 16:47
ciao ragazzi,
visto che finalmente ho imparato a "resizzare" le foto vi presento i miei betta mahachai!!:woohoo:
come li ho avuti....
tutto è iniziato a Cesena...
avevo già messo a maturare un cubetto di quelli che c'erano a ranco x tenerci una coppia di piccoli selvatici,sapendo che da Davide qualcosa dallo show di giugno era rimasto ed incaricato di requisire tutto x portare a cesena appunto,mi ripromisi di prendere una coppietta di qualcosa....
al mio arrivo xò scopro che gli unici wild rimasti da giugno erano una coppia di channoides x giunta già prenotati da Antonio (te possino!!!:angry: :angry: ) hahahaha scherzo!!:P :P
vabbè,me li porto a casa e l'indomani li porto a cesena...
sarà il caso sarà il destino,alla parte opposta del nostro banchetto ci affiancano quello dei Killi....dove stava seduto un RAGAZZO (io l'ho chiamato signore e si è offeso!:P ) che subito mi chiede: "ma i parhospromenus li hai ancora"....faccio un pò fatica a ricordare,ma alla fine mi viene in mente di averlo già incontrato a ranco e che mi chiese appunto se li vendevo (siccome andavo di fretta e la vasca era molto piantumata non riuscii a prenderli tutti e 5 e allo show ne portai solo 4 e come uno stupido x non tenerne uno solo a casa non glieli cedetti :blush:).
io gli risposi che ormai li avevo dati via e il discorso finì lì!
i 2 giorni furono lunghi a passare e gira e rigira guardando e riguardando alla fine ci presentiamo ufficialmente e scopro che si chiama Stefano Valdesalici (una persona molto aperta e gentilissima appassionata anche di insetti con la quale ha potuto parlare anche ugenio e può confermare le mie parole)e ci scambiamo i contatti....mentre parlavamo mi raccontò delle sue spedizioni in giro x il mondo in cerca di nuove specie di killi e anabantidi mi sbuca fuori con il discorso che da una coppia di betta mahachai direttamente pescata in thailandia ha 2 imponenti nidiate e che se volevo me ne poteva REGALARE UN GRUPPETTO!!:woohoo:
gli spiegai i miei motivi di spazio ma gli ripromisi che una coppia l'avrei presa senz'altro!
"SARA' IL FATO,SARA' IL DESTINO" lui abita a Modena e CASO vuole 2 settimane dopo si sarebbe dovuta svolgere entomodena proprio lì!! (figuriamoci se ci mancavo!!):P
durante le 2 settimane ci sentiamo ed infine mi porta sti 2 benedetti pesci!!! :woohoo:
già nel sacchettino il maschio presentava delle guance e delle pinne di un azzurro fortissimo!!
ritornato a casa metto i 2 nel cubetto ad ambientarli e poi li libero...

IMG_4731Small.JPG


nel cubo ci sono 2 anubias legate su tronco,una noce di cocco,foglie di quercia e catappa,molte galleggianti e cheratophyllium sul fondo ghiaietto marrone.
come filtraggio uso un filtrino a zainetto modificato con una spugna all'uscita x ridurre al minimo la corrente.
la temp. normalmente è sui 26° ora l'ho alzata sui 28°.....:whistle:
come alimentazione uso esclusivamente surgelato (chironomus in prevalenza),nonostante siano figli di 2 esemplari wild vengono tranquillamente in superficie a prendere il cibo!
e finalmente eccoli:
la coppia:


IMG_4546Medium.JPG

il maschietto:

IMG_4584Medium.JPG

IMG_4581Medium.JPG


in settimana ho pensato seriamente che mi avrebbero fatto qualcosa...il maschio aveva costruito un bel nido e corteggiava a morte la femmina che se si rifiutava le prendeva anche!!
stava sempre nascosta e presentava evidentissime bande verticali:

IMG_4575Small.JPG

IMG_4583Medium.JPG







purtroppo però eè stato solo un fuoco di paglia,e dopo qualche giorno tutto si è calmato,il maschio ha lasciato che il nido si disfasse e ha perso l'aggressività così come la femmina le bande verticali....
speriamo in bene a presto!!

p.s. se ho scritto tanto prendetevela con Marco.......:P :P

alby
30-09-2011, 16:57
ragazzi scusatemi,ho duplicato il post,qualcuno cancelli quello dove non si vedono le foto.....:P :whistle: :pinch:

annalba
30-09-2011, 17:12
lui è veramente bello :) che bell'avventura

MarZissimo
01-10-2011, 09:43
OOOOOOOOOOOOOOOOOOHHHHH!!!

T'aspettavo al varco! :°D

In primis ti faccio i complimenti per come li hai presentati, a mio parere una specie nuova la si deve sempre introdurre con quante più informazioni possibili, e in più hai fatto delle foto stupende!
In seconda battuta ti ringrazio per aver condiviso con noi la tua esperienza e ti faccio sicuramente (anche se non del tutto disinteressati: gli f2 mi fanno davvero gola) i migliori in bocca al lupo per la riproduzione.

Alcune nozioni per conoscere meglio l'animale in questione:
Inizio col dire che purtroppo mahachai "puri" è difficilissimo trovarli, perchè purtroppo sono in continuazione ibridati con gli splendens, gli smagardina e gli imbellis, quindi quello che si trova in giro è un mischietto che non ha nessun senso, soprattutto se si pensa che questi pesci, che sono stati scoperti recentissimamente, sono molto ma MOLTO a rischio a causa dell'antropizzazione.
Sono stati ritrovati in foreste paludose in una zona a pochi km da Bangkok (in Thailandia) in cui l'acqua è alcalina, dura, salmastra e molto inquinata. Oltre all'inquinamento portato dalla città gli animali sono a rischio per la costruzione di impianti per gli allevamenti intensivi di gamberi e per l'estrazione del sale. Insomma...alby.....nel tuo 40litri hai un vero e proprio tesoro!!!
Chi te lo ha dato, tale Stefano Valdesalici, è una persona molto gentile con la quale ho avuto modo di scambiare anche io due parole, e il suo cognome lo potete vedere accostato a numerosi ritrovamenti e fishing-trip di ogni genere. È un vero e proprio guru. In primis si interessa di killifish, ma penso abbia una conoscenza che spazia dai loricaridi fino ad arrivare ai ciclidi, passando per tutte le altre famiglie conosciute.
I suoi pesci f1 sono una garanzia, che difficilmente avresti trovato altrove.
Lo ringrazio anche io pubblicamente per aver introdotto i suoi pesci in AIB.
Detto questo un cenno di tassonomia: la specie non è ancora stata descritta, infatti la corretta dicitura sarebbe "Betta sp.mahachai" e fin dall'inizio si è pensato che potessero essere il risultato di una "ibridazione naturale" tra due popolazioni di Betta splendens e imbellis. Questa cosa è stata del tutto scartata una volta che si è visto che nei luoghi di ritrovamento di questa "sp.mahachai" non vi sono esemplari nè di splendens, nè di imbellis, per cui è attesa "a momenti" (tra virgolette perchè in queste cose ci vogliono anni e anni) l'ufficializzazione della nuova specie.

Io non ho mai allevato questa specie, ma l'ha fatto quello che è a tutti gli effetti il mio maestro in campo acquariofilo.
Ti riporto quelle che sono state le sue esperienze:
L' acqua del rubinetto va più che bene, parametri ph 7,5 e 12/15 dGH di durezza per il normale allevamento, ma per la riproduzione lui ha introdotto (pian pianino, grazie ai cambi settimanali del 10%) del sale, fino ad arrivare ad una concentrazione pari a 1grammo/litro. In questo modo ha avuto più di una riproduzione andata a buon fine.
Una volta schiuse le uova il procedimento è tale e quale a quello per lo splendens. Se puoi (aggiungo io) prova per la prima covata a lasciare i piccoli con i genitori a oltranza...e a vedere se questi mangiano o meno la propria prole.

alby
01-10-2011, 11:50
GRANDISSIMO MARCO!!
si,l'acqua che uso è quella del rubinetto (7/7.5 PH) quella del sale non la sapevo xò....dici che può dare fastidio al filtro o alle piante presenti in vasca?
quindi cosa dovrei fare....cambiare tipo qualche lt di acqua settimanalmente aggiungendo un gr/lt oppure posso già mettere un gr di sale x il litraggio già presente in vasca?dici che è troppo stress così?:blink:
ah,dici che và bene se ci metto qualche guscio di vongola o ostrica come faceva Marco Vaccari?
di questo tuo maestro ci puoi dire il nome??:P :whistle:
p.s. ma tutte queste cose dove te le studi?? qualcosa da linkarmi??:P :P
ah,dimenticavo,Stefano mi ha detto che la riproduzione è come quella degli splendens,quindi a fine amplesso andrebbe levata la femmina e successivamente a lavoro finito anche il maschio...ciononostante però mi ha detto che ha lui è capitato di trovarsi qualche avannotto nella vasca di comunità.....però penso sia piu' un caso che una regola....

MarZissimo
01-10-2011, 15:24
I gusci aumentano la durezza dell'acqua, che di solito quella del rubinetto ha già abbastanza altina....quindi io rimarrei con solo quella e stop.
I cambi d'acqua come per ogni vasca li fai settimanalmente e pian pianino per ogni cambio inizi ad inserire un pò di sale...in questo modo il cambiemento è graduale
Una concentrazione di 1gr/litro non è dannosa per le piante, o se lo è[email protected]@i :°°°°D, magari togli le piante più delicate e impegnative che non ti secca rischiare e poi inizi a "salare".

Il nome del mio maestro, per sua privacy, non lo metto, ma ti scrivo il suo nick: Entropy.
Credo sia l'acquariofilo italiano di maggior spicco.
Vive l'hobby come un qualsiasi mortale ma ha conoscenze ALLUCINANTI rispetto alla stragrande maggioranza di tutti noi.

Ti linko in pvt il suo articolo sui mahachai ,da lì ho preso le info che ti ho scritto nel post precedente. In generale il mondo degli anabantidi è il meno "seguito", almeno in Italia, e ci sono mille specie da scoprire, approfondire, con le quali possiamo fare acquariofilia "pionieristica", che possiamo reperire (grazie all'associazione) con facilità dagli allevatori thailandesi, per cui non faccio altro che condividere con voi tutte le notizie che in un paio di anni ho raccolto nel web, previa verifica delle fonti ovviamente.

Pensa che oggi ho scoperto che l'attuale aerale di distribuzione del Betta bellica è nientemeno la repubblica dominicana....in sud america....(il come sia successo è assurdo)
Ci sono cose in questa branca dell'acquariofilia che sono completamente sconosciute ed è interessantissimo andare a esplorare i tanti "mondi nascosti" che ci sono dietro

Alexander MacNaughton
01-10-2011, 17:24
Pensa che oggi ho scoperto che l'attuale aerale di distribuzione del Betta bellica è nientemeno la repubblica dominicana....in sud america....(il come sia successo è assurdo)
Io avevo letto una storia (non so se è vera) sulla diffusione del betta in sud america era dovuto a un boss della zona affascinato dai betta. Una volta morto lui, chi ha preso il suo posto non gl'interessava nulla e ha buttato tutto al fiume. Da lì si dice si sia difuso il betta. Sa molto di leggenda!

verdeblu
01-10-2011, 17:54
fantastico, una storia epica... ma quindi se andiamo in sudamerica possiamo pescare betta??

Alexander MacNaughton
01-10-2011, 18:47
fantastico, una storia epica... ma quindi se andiamo in sudamerica possiamo pescare betta?? Sono stati trovati dei betta in delle pozze del Brasile, Venezuela, etc... :S Ormai il betta e quasi cosmopolita, per lo meno nei paesi caldi.

MarZissimo
01-10-2011, 19:45
http://www.iucnredlist.org/apps/redlist/details/169526/0

cito testualmente:

B. bellica has also been introduced into the Dominican Republic. During hurricane 'David', B. bellica escaped, presumably from a tropical fish farm or a private aquarist, into the polluted waters of the Rio Ozama where they are now abundant.

alby
03-11-2011, 19:28
ciao ragazzi,rispolvero questo topic con una bella notizia....:)
con mia grande sorpresa oggi i 2 si sono accoppiati...:woohoo: :woohoo:
ho seguito il consiglio di Marco,ma invece di cambiare parte dell'acqua e sostituirla quotidianamente fino ad arrivare ad un gr di sale al litro (e visto che tengo il cubo in camera e non volevo fare laghi per terra tutti i giorni) ho aggiunto in una bottiglia da un litro 13gr di sale,dopodichè ho tolto un lt dalla vasca e ci ho messo il litro col sale...:whistle:
non notando immediati cambiamenti non ho toccato piu' nulla per un mese,la temp è sempre rimasta invariata sui 28° ed i pesci sono stati alimentati sempre 2 volte al giorno con chironomus e larve nere di zanzara (culex)...
di solito la luce della vasca la accendo verso le 12 di pomeriggio,in quanto essendo vicini alla finestra hanno luce per tutta la mattina!
come al solito stamattina a mezzogiorno di ritorno dal lavoro vado in camera,accendo la luce e vedo la femmina con bande verticali evidentissime,un gran pancione e trè uova che cadono....mi sono detto "nuoooo,è talmente piena che stà deponendo da sola"!!:blush:
"dov'è quell'imbecille del maschio??" guardo di sfuggita ma non lo vedo,guardo la superficie in cerca di nidi ma niente.....vabbè vado a mangiare!!
finito di mangiare torno a vedere i 2 e con mia grande sorpresa scorgo i 2 accoppiarsi (pensate un pò) nel portarullini che avevo fornito loro per nidificare!!!!:woohoo: :woohoo:
qualche foto.......:silly: (qualità pessima ma i maledetti hanno scelto la parete affianco all'armadio...:whistle: )

IMG_5417Small.JPG

IMG_5418Small.JPG

IMG_5422Small.JPG

IMG_5428Small.JPG

IMG_5429Small.JPG

la femmina è stata di gran lunga piu' brava del maschio,andando a raccogliere le uova fin sul fondo e una volta finito il suo mestiere si è presa anche due potenti morsi perchè cercava di entrare anche lei nel rullino!!

IMG_5414Small.JPG

ora con non poche imprecazioni sono riuscito a prenderla e separarla,domani spengo il filtro...

Tiago
03-11-2011, 19:59
Grande Alby!! bellissimi :woohoo:

Alexander MacNaughton
03-11-2011, 19:59
Ottimo Albert! :lol:

alby
03-11-2011, 20:10
Grande Alby!! bellissimi :woohoo::laugh: :laugh: :laugh: è merito del tuo portarullini....;) :whistle:

Tiago
03-11-2011, 20:18
...Quello è il mio portarullini??? Ahahahhahahah grandissimo! :laugh:

CaRmInE
03-11-2011, 20:28
belli belli belli!!!!

antonio
03-11-2011, 20:55
Te sei troppo avanti !! non ti si sta dietro

MarZissimo
04-11-2011, 01:30
Grandissimo albyyyyyy!!!!

più i pesci han f bassa e più il loro comportamento è "naturale"...difficile (anche se possibile) che in f1 trovi la femmina che se ne frega delle uova ;)

Bellissimi esemplari. Spettacolo davvero.

verdeblu
04-11-2011, 06:32
Mi ero perso l'accoppiamento!!! FANTASTICOOOO!!!!
prenoto subito una coppia! Ma i genitori stanno con i piccoli? Quanti sono?

alby
04-11-2011, 10:32
no,i genitori ho preferito levarli,ho già separato la femmina (anche perchè il maschio la scacciava pesantemente ogi qualvolta la vedeva)e quando il maschio finirà il suo compito toglierò anche lui....ho guardato con una lucina ma è buio pesto lì dentro,figuriamici se riesco a vedere gli avannotti!!:blush: :pinch:

alby
05-11-2011, 13:16
sono nati e sono TANTISSIMI!!!!:woohoo: :woohoo:
il maschio ha spostato tutti fuori dal rullino (evidentemente per avere piu' spazio e vederci meglio) e si è trasferito nell'angolo posteriore della vasca (ergo nemmeno una foto)!:blush:

IMG_5482Small.JPG
come coperchio uso della semplice pellicola per alimenti...non è il massimo dell'estetica ma funziona!:P

ed ecco il papà che raccoglie i figluoli!!:love:

IMG_5467Small.JPG

MarZissimo
05-11-2011, 15:10
Bravissimo alby, BRAVISSIMO!

Ora pronto con anguillole e microworms non appena saranno a nuoto libero ;)

alby
05-11-2011, 15:37
si,gli darò qualche anguillula,i micro non li ho piu',tanto sono nati nella vasca dei genitori,quindi è piena di piante ed infusori!;)

alby
06-11-2011, 19:59
ed eccone uno finalmente,oggi hanno iniziato a nuotare orizzontalmente e ho tolto anche il padre!!:)

IMG_5492Small.JPG

IMG_5494Small.JPG

Alexander MacNaughton
06-11-2011, 20:39
IMG_5492Small.JPG

IMG_5494Small.JPG
Bellissimi :)

alby
17-11-2011, 21:49
aggiornamento fotografico!!:woohoo:
eccone alcuni a 12 giorni di vita!:)

IMG_5726Small.JPG

IMG_5737Small.JPG

IMG_5755Small.JPG

Tiago
17-11-2011, 22:00
...Alby ricordati che prima o poi rivorò indietro il mio preziosissimo portarullini....pieno ovviamente!! :laugh:

bellibellibelli ;)

alby
17-11-2011, 22:37
hahahaha,ovviamente!!!:P

MarZissimo
18-11-2011, 02:49
Splendide foto! Grazie per condividerle con noi alby!

alby
18-11-2011, 10:43
Marco ma scherzi? io LE FACCIO PER VOI le foto!!!;) :whistle:

gamgam
18-11-2011, 21:21
Ma che belli! E che foto. :laugh:

Sara' una mia impressione, o anche da avannotti sembrano piu' lunghi e affusolati degli splendens?

alby
20-11-2011, 20:26
mha,sinceramente non ho notato differenze!!:dry:

alby
23-11-2011, 10:56
18 giorni...crescono crescono crescono.......:silly: :bounce:

IMG_5869Small.JPG

IMG_5866Small.JPG

ora vorrei riprovare coi genitori,il maschio mi ha fatto un nido enorme nell'altra vasca e scaccia a morte la femmina che è tutto il giorno nascosta frà i legni i cocchi e le foglie di quercia,poverella non ha avuto nemmeno il tempo di riprendersi,l'ho messa in quella vasca e dopo pochi giorni (una volta finito il suo ruolo paterno) ci ho rimesso anche il maschio,ora lui è prontissimo,lei ha bande verticali ma è magrolina,oggi la sposto,la pompo un pò e poi li riunisco!:love:


--------------------(Marco copriti gli occhi)----------------------------------
a vedere il maschi prontissimo ho avuto piu' volte la tentazione di metterci una splendens,il mio istinto di ornitologo ibridatore continua a fare a cazzotti con l'etica del "mantenere la specie pura"!!!:blush: :P
cmq non ho intenzione di cedere.....:)

verdeblu
23-11-2011, 11:12
IBRIDAAAA!!!!!!! :laugh:

alby
23-11-2011, 16:24
TROPPO TARDI EUGE'!!!!!:woohoo:
oggi prima di andare al lavoro,apro frettolosamente il coperchio,riempio un bicchiere di acqua della vasca,mi armo di retino,mi inginocchio per cercare la femmina e........:blink: :ohmy: :woohoo:

IMG_5887Small.JPG

meno male che mi sembrava magrolina!!!!
mi hanno rideposto nella vasca provvisoria!:silly:
ora lei l'ho tolta e messa nella vasca destinata alla preparazione e lui accudisce indisturbato le uova!!:baby: :baby: :bounce:
p.s piu' tardi faccio 2 foto alla vasca dov'erano!!;)

verdeblu
23-11-2011, 16:41
Noooo!!!! Va beh meglio così, Marz sarà contento :)

alby
23-11-2011, 16:53
hahahaha,supponendo una potenziale ibridazione però,voi con cosa lo mettereste?
vabbè plakat di sicuro,ma colore? copper? dragon? steel??:whistle:

verdeblu
23-11-2011, 16:57
io farei un ibrido -ino e lo metterei con una gialla di topo ma lo dico sottovoce che se mi sente Marz mi riduce ai minimi termini :drop:

alby
23-11-2011, 17:00
esiste già e non è un granchè....:dry:
http://www.youtube.com/watch?v=p9Ur9_z1ZNk

verdeblu
23-11-2011, 17:23
non vedo il video ma mi fido, allora io opterei per il dragon

http://petushok-betta.ru/fid/aW1hZ2U6MTMzNzEwMi8v/original.jpg

sempre che nessuno si offenda...

MarZissimo
23-11-2011, 23:51
Il mio livello di blasfemia è ormai ai massimi storici...probabilmente qualcuno lassù si sta preoccupando sul serio :°D

Tornando un attimo seri:

Grande alby!!!! adesso accresci tutti, pensa alla sistemazione di una colonia stabile con un paio di vasche dedicate sempre a loro (tre anche meglio -> M, F e avannotti) e il resto diffondilo nell'hobby! Tienici documentati come hai fatto fin'ora sull'accrescimento e le varie fasi della crescita! Hai messo sale anche nell'acqua in cui c'è stata questa deposizione? Le uova sono più o meno rispetto a quelle dell'altra schiusa?

Per il discorso ibridazione....ragà...
lascio il mio pensiero al Dr. Perry Cox.

http://www.youtube.com/watch?v=uVdx_uQDp58

alby
24-11-2011, 17:35
no Marco,questa volta niente sale,ho notato però che entrambe le deposizioni si sono svolte in acqua "vecchia" che non cambiavo da un pò,a differenza degli splendens che si accoppiano piu' facilmente con nuova acqua piu' fresca!
avevo messo la coppia una volta riprodotta per la prima volta in un cubo con il filtro a cascata maturo che avevo tolto laddove c'erano gli avannotti,un giorno trovo tutto il tavolo bagnato,convinto che le siliconature del cubo perdessero sposto i mahachai in una vasca in plastica con tutta la sua acqua e gli arredi ma senza il filtro perchè il coperchio non lo permetteva,alla fine mi accorgo che a perdere non era il cubo ma che per disinfettare una vaschetta mi era cadura e si era rotto uno spigolo....
vabbè,ormai erano lì e li li lasciai per 15 giorni,l'acqua era matura e quindi non l'ho mai cambiata e ieri appunto mi ero ripromesso di spostare la femmina e fare finalmente un cambio!:whistle:
cmq ho fatto tutti gli esami ieri, PH 7,5 e NO2 zero!
quando sposterò il maschio metterò un filtro ad aria già maturo di quelli che uso x gli splendens a rotazione (in pratica per gli avannotti appena nati uso filtrini comprati che sono perfetti e non c'è rischio di perdite,una volta cresciuti i piccoli vengono sostituiti con filtrini artigianali piu "rozzi" e i filtri comprati già maturi vengono messi nelle vasche dei nuovi nati,in questo modo i picchi sono quasi assenti);)
la deposizione SEMBRA meno numerosa,però non ti saprei dire perchè il nido è alto un cm e i piccoli stanno nascendo ora!
qualche foto....

IMG_5912Small.JPG

IMG_5902Small.JPG

IMG_5904Small.JPG

alby
24-11-2011, 17:40
stò cercando di fare piu' foto possibili in ogni istante della loro vita in modo da documentare per bene le loro abitudini!!:bounce:
volevo dedicare ai piccini in accrescimento un 120lt che vorrei rifare,devo solo trovare dove mettere i piccoli della covata dell'ancistrus,mamma anci,le ampullarie e le loro uova (che trà l'altro sono aumentate) non posso sovraffollare la vasca dei simplex,ci sono già 2 cory e una decina di ampullarie adulte....:S

alby
24-11-2011, 22:09
oddio,ora che li fotografavo sono davvero tanti...:S

IMG_5922Small.JPG

IMG_5939Small.JPG

hehehehe,adoro fare foto....e adoro il mio obbiettivo macro!!:P :silly:

MarZissimo
26-11-2011, 00:20
Che caXXo di foto alby!

Splendide!

gamgam
26-11-2011, 04:57
Che bello! Quidi si sono riaccoppiati spontaneamente in una nuova vasca dopo tre settimane e sempre con abbondanti uova?

alby
26-11-2011, 13:34
hahaha,sì Matteo,hanno fatto tutto loro!!:P
le foto sono però un pò opachè perchè purtroppo sono in una vasca in plastica!! cmq mi sbagliavo...gli avannotti sono tantissimi!!!:woohoo:

MarZissimo
26-11-2011, 13:47
St'anno a Ranco portiamo i nostri pesci...che soddisfazione! ;)

verdeblu
27-11-2011, 07:17
Marz rivedrei il tuo messaggio in:

St'anno a Ranco portiamo uno sproposito di nostri pesci... :lol:

alby
29-11-2011, 21:36
sono "diventati" bettini!!!!:laugh: :laugh:

IMG_6017Small.JPG

IMG_6047Small.JPG

Alexander MacNaughton
29-11-2011, 21:51
Che belli che sono Alby

alby
29-11-2011, 22:02
con mia grande soddisfazione stanno mettendo le righe orizzontali caratteristiche dei betta in stadio giovanile....:bounce: :bounce:
la vescica natatoria si è già allungata e trà un pò dovrebbero sviluppare dunque anche il labirinto!:)
ora se riesco a convincere i miei vorrei portarmi in camera anche l'altro cubo con i genitori in modo da tenerli sotto controllo....come si dice "non c'è il 2 senza il 3!!:laugh: :whistle: :finger:

MarZissimo
30-11-2011, 00:37
O_O ma già son così grandi!? Spettacolo!

RockOn!

Brendan
30-11-2011, 15:29
O_O ma già son così grandi!? Spettacolo!

RockOn!

Eh Alby li droga di artemie :P :P

Tiago
30-11-2011, 16:46
:huh: bho per me è inconcepibbbile propio!!!!
il mess con le foto del lieto evento è datato 3 sett e 5gg fa...ho una nidiata che suppergiu ha la stessa eta e a vederli non son manco la metà...capisco doparli di artemie...ma che altro diavolo ci vuole per farli crescere veloce come te... zzo quanto rosico :angry:


(complimenti :drop: )

alby
30-11-2011, 16:59
hahaha,Michele,la nidiata è molto eterogenea e ho anche io piccoli di diverse dimensioni cmq!:)

alby
30-11-2011, 21:35
hehehehe,eccoli finalmente genitori e figli "riuniti" gli uni accanto agli altri in camera mia....:bounce:
ho approfittato del buio e del TG5 momento in cui tutti sono incollati allo schermo per sgattaiolare in camera col cubo e fare tutti i collegamenti elettrici.....:finger: :evil: :evil:
ne riparleremo domattina poi....:pinch: :pinch:
che ne pensate....non stanno male dai...!!:P :P

IMG_6064Small.JPG

la foto è un pò sfuocata perchè ho tolto il flash altrimenti riflettevano il vetro!!:angry:
p.s. il maschio si è trovato bene nella sua nuova dimora e ha messo su' di nuovo casa...:S

MarZissimo
30-11-2011, 23:12
Se riesci, quando saranno più grandi...cerca di mettere almeno una spolverata di fondo non bianco candido...per evitare che la luce si rifletta nel vetro di fondo e stressi eccessivamente gli animali (mi riferisco al cubo di destra...è a fondo nudo vero? altrimenti ritiro tutto :P)

Il maschio rifa il nido? ha preso il via :°°°°°D ha la femmina in vasca?

MarZissimo
30-11-2011, 23:13
Ah e comunque....OTTIMI allestimenti ;)

Barone
01-12-2011, 00:12
bè con tutta la fauna che hai in casa perchè dovrebbero incazzarsi se hai spostato un cubo da una stanza all'altra? :-D
forse è più probabile che i tuoi genitori rimangano spaesati :-D

alby
01-12-2011, 10:52
Marco,nel cubo di destra ci sono i genitori,non ho messo fondo in primis perchè non ne ho di scuro e in secundis per agevolare il maschio nella raccolta dell'eventuale terza nidiata!:silly:
in quello di sinistra invece ci sono i piccoli,c'è il fondo e un filtro ad aria!;)sabato spero di riuscire a rivoluzionare un pò la fishroom,devo levare un modile e finalmente guadagnerò 3 mt di parete,devo costruirmi degli scaffali,dopodichè riavvierò il 120lt e ci mettero i piccini!:) B)

alby
01-12-2011, 10:53
ah,dimenticavo,cmq sì la femmina è di nuovo col maschio e convivono pacificamente!

MarZissimo
01-12-2011, 12:14
Tranquillo che va bene qualsiasi...basta non sabbia bianca ;)
Comunque non è indispensabile...

Brendan
01-12-2011, 13:49
Io come fondo userei la terra da giardino, la sto provando in alcune vaschette e non è male :)
Ah uso terra comprata e priva di sostanze chimiche, almeno in teoria :)

Alexander MacNaughton
01-12-2011, 17:26
io sto usando un misto di flourite, lapillo vulcanico e terriccio di lombrico. Sembra andare alla grande...
L'unico svantagio è l'acqua torbida.

MarZissimo
01-12-2011, 19:15
Ragà...quello non è da buttare così a braccio...va contestualizzato un fondo così..altrimenti esplode la vasca in mezzo secondo...
A vasca già avviata l'unico fondo che puoi mettere senza casini di nessun tipo è ghiaia semplice, qualsiasi sia la granulometria, e anche in quel caso significa più flora batterica, più consumo di ossigeno, più produzione di co2 e un quarto di decimale (praticamente nulla) di ph in meno...in sostanza....andiamo cauti.

Con gli allestimenti ex novo invece è tutto un altro discorso ;)

alby
01-12-2011, 20:32
io sto usando un misto di flourite, lapillo vulcanico e terriccio di lombrico. Sembra andare alla grande...
L'unico svantagio è l'acqua torbida.sarà uno svantaggio per tè ma non per i pesci....a mè piace cmq l'acqua torbida!:drop:
quando vengono i miei parenti a vedere i pesci dicono "ma non gli cambi mai l'acqua":sick2: :blink: :side: :S
cmq Andrea,la torba non la vedo benissimo sia perchè mi intaserebbe il filtrino a cascata e sia perchè una volta nati gli avannotti mettendo un filtro ad aria farei un macello....:pinch: :whistle:

Alexander MacNaughton
01-12-2011, 23:29
io sto usando un misto di flourite, lapillo vulcanico e terriccio di lombrico. Sembra andare alla grande...
L'unico svantagio è l'acqua torbida.sarà uno svantaggio per tè ma non per i pesci....a mè piace cmq l'acqua torbida!:drop:
Anche a me piace, ma a mia madre no!

E quella vasca è in salotto.

alby
03-12-2011, 16:02
hehehehe rosica Michè!!!!:P :P :laugh: :laugh: :bounce:

IMG_6114Small.JPG

IMG_6116Small.JPG
cominciano a colorarsi le guanciotte!!!:love:

Barone
03-12-2011, 18:07
bellini! *_*

alby
06-12-2011, 20:17
una foto del papà!!:love: :love: :love:


IMG_6131Small.JPG

MarZissimo
06-12-2011, 20:21
Che spettacolo....

gamgam
06-12-2011, 20:23
Alby, hai fatto un servizio fotografico completo: accoppiamento, cura del nido, uova, avannotti, adulti etc. etc. :laugh:
E tutte foto belle! Facci un articolo!

alby
06-12-2011, 20:36
hahahaha,Matteo,volentieri,aspettavo che mi intervistassi....:P :P :whistle:

alby
06-12-2011, 20:38
no,scherzo,cosa devo fare però?lo scrivo quì?mando una mail?:huh:

gamgam
07-12-2011, 07:28
Scrivilo su un file word e mandalo per mail ad [email protected] con le foto a parte in formato jpg.
Lo mettiamo sul bollettino e sul sito con un link qui nel forum.


A parte gli scherzi, se vuoi ti mando davvero delle domande, tipo intervista, e trasformo le tue risposte in un articolo normale, come se lo scrivessimo a quattro mani. Poi te lo rileggi, lo sistemiamo ed è fatta ;-)

Tiago
07-12-2011, 08:39
hehehehe rosica Michè!!!!:P :P :laugh: :laugh: :bounce:



Ma io ma che lo apro a fare sto thread??? :pinch:
Ogni volta è una mazzata...

alby
07-12-2011, 10:29
hahahaha!!:P che fine hai fatto Michele,io aspetto ancora tue notizie....:whistle:
cmq Matteo,come preferisci!;)
AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAh mi sono voltato e si stanno accoppiando DI NUOVO!!!!!!!!:woohoo:

alby
07-12-2011, 10:51
lo dicevo io che non c'è il 2 senza il 3.......:S :whistle: :P :laugh: :laugh:

IMG_6168Small.JPG

MarZissimo
07-12-2011, 11:31
Con una stima approssimativa ora sei sui 150-180 esemplari....io mi attrezzerei per tenerli divisi.. :°D

Brendan
07-12-2011, 12:45
A questo punto è sfortuna eh :P

alby
07-12-2011, 15:55
questa volta le uova "sembrano" poche,il maschio ha fatto il nido sotto ad una galleggiante,la vasca è piena di potature e non riesco a prendere la femmina senza fare danni....:blush: :blush:

gamgam
07-12-2011, 21:03
Ah, ah, a sto punto non devi scrivere un articolo. Scrivi direttamente la sceneggiatura di una fiction "Casa Alby"
Cosa accadra' alla prossima puntata?

alby
07-12-2011, 21:33
ecco la nuova puntata....la femmina dopo non poche imprecazioni sono riuscito a catturarla...
a voi il nido e il maschio di nuovo con le uova....in questi giorni di ferie scriverò l'articolo Matteo,effettivamente ho già detto tutto quì,le foto piu' belle si possono già vedere....però sarebbe interessante avere un articolo bello"compatto" x gli interessati invece che dispersivo come in un topic...!;)

IMG_6185Small.JPG

IMG_6186Small.JPG

IMG_6196Small.JPG

IMG_6197Small.JPG

gamgam
08-12-2011, 06:54
Esatto!

Scusa l'OT ma, che obiettivo hai usato per le foto?

alby
09-12-2011, 10:53
ho usato un macro da 60mm........di piu' non saprei veramente dirti......:P :blush: :whistle:

Ripper84
09-12-2011, 16:36
Davvero complimenti, caspita quanti acquari! Sono sicuro che anche io un giorno riuscirò ad eguagliarti ;) che colori e che bella varietà questo Mahachail!
Una domandina rivolta ad alby ma anche agli altri ma i betta continuano a riprodursi? Cioè si dice che per indurli ad accoppiarsi bisogna alzare la temperatura ... ma da quello che vedo basta tenerli assieme :pinch:

alby
09-12-2011, 18:12
sì,diciamo che è la femmina a decidere quando è ora di accoppiarsi,mentre il maschio si limita a costruire il nido e ad aspettare...
l'innalzamento della temp (come il cambio d'acqua piu' fresca) è utile ma non indispensabile,diversi utenti sul forum riproducono i betta a diverse temperature...
diciamo che se ben preparati e tenuti assieme si accoppieranno sempre spontaneamente....
calcola però che il maschio e la femmina stanno SEMPRE assieme e vengono alimentati cioè ugualmente,quindi nel tempo che la femmina ci mette a produrre le uova il maschio si riposa e una volta che il maschio cura il nido la femmina la allontano per riprendersi,quindi lascio che la natura faccia il suo corso senza forzarli....se viceversa appena il maschio ha finito di prendersi cura del nido gli mettessi una nuova femmina già pronta a riprodursi allora sarebbe un problema per lui che perirebbe rapidamente!;)
tutto ciò per quanto riguarda il "mahachai" che è sempre un betta ma non è uno splendens,la coppia convive pacificamente a differenza invece dello splendens cui se non vengono rispettati gli adeguati spazi/ritmi biologici può anche morire!;)

verdeblu
10-12-2011, 06:50
No ma non è possibile, basta!!! Quand'è che consideriamo questa specie ben mantenuta e preservata??? Ovviamente scherzo ;)

gamgam
10-12-2011, 08:08
:laugh: Ah, ah, è vero. Secondo me l'esperienza di Alby dimostra definitivamente che i Mahachai sono una specie autonoma. Hanno un comportamento sessuale caratterizzato dalla totale assenza di freni inibitori che li differenzia da tutti gli altri betta del complesso dello splendens :laugh: :P

verdeblu
10-12-2011, 09:21
Persino i i pesci senza i freni inibitorii??? Sul suolo italico sono rimasti a qualcuno??? :cheer:

lux445res
10-12-2011, 11:07
Trovo molto interessante la convivenza pacifica tra maschio e femmina. Azzardo troppo sperando che ibridando si riesce magari a selezionare questo carattere ? :blush: ;)

alby
10-12-2011, 13:22
ti rispondo io prima che passi di quì Marz!!:P :P :P :silly: :whistle:
sinceramente a mè il betta splendens piace per sia per il suo colore che per il suo carattere,per quanto riguarda il colore ci abbiamo già dato pesantemente "storpiandolo" in maniera inverosimile dal colore normale (lo stesso discorso vale anche per le forme) e forse l'unica cosa buona che non hanno toccato è proprio il loro carattere che secondo mè DEVE rimanere invariato,per tanto così senò tanto varrebbe che ci mettessimo ad allevare i guppy non trovi?;)

alby
10-12-2011, 13:29
guarda,questi sono degli smaragdina (i cugini piu' prossimi ai mahachai e agli splendens)!
anche loro si possono tenere a coppie o addirittura a gruppi in acquari con adeguati spazi....
ma in spazi angusti o (come nel caso di questo filmato) detenuti in contenitori isolati per aumentare l'aggressività si comportano nè piu' e nè meno come gli splendens!;)

http://www.youtube.com/watch?v=xS1O8GR1ssA&feature=related

lux445res
10-12-2011, 14:51
Alby,

concordo con te, troppe ibridazioni... però il mio pensiero va a tutti quei negozianti che vogliono vendere a tutti i costi e tutti i principianti che purtroppo non hanno informazioni adeguate sui betta da parte dei negozianti in primis e che da subito vogliono una coppia nel loro acquario.

A volte ho sentito dei negozianti che consigliano di mettere un maschio e più femmine.... così il bettonzo ne massacra più di una...:bored:

Comunque sono splendidi i tuoi Mahachai. :woohoo:

Ciao

alby
10-12-2011, 15:05
io resto dell'opinione che gli evoluti siamo noi,quindi se si vuole tenere un pesce (o un qualsiesi altro animale)non bisognia cercare di "modificarlo" per adattarlo a noi,ma piuttosto siamo noi che dobbiamo ricreare le sue condizioni di vita!;):finger:

chargher
10-12-2011, 16:40
Quoto alby in pieno.siamo gia riusciti a rovinare il carattere di alcune razze canine(vedi pit bull o rottweiler colcarattere di un fifone) solo per renderli facili a tutti. Il bello di ogni essere vivente e'il suo carattere e le sue peculiarita che lo rendono unico

Tiago
10-12-2011, 16:59
.siamo gia riusciti a rovinare il carattere di alcune razze canine(vedi pit bull o rottweiler colcarattere di un fifone) solo per renderli facili a tutti.

No dai sta cosa non esiste...In primis perchè gia i rott o pit bul sono a loro volta selezioni, in secundis perchè la pura discendenza della razza nei canidi è ben strutturata e certificata (vedi pedigree, anagrafe canina etc) e ad ultimo un rott puo essere il cane piu docile del mondo e deve esserlo se lo si è fatto crescere in modo sano mentalmente e fisicamente rispettando le propie esigenze e il propio carattere.

MarZissimo
11-12-2011, 02:06
Premessa: di cani non me ne intendo assssolutamente e quindi non entro in merito a quello che avete scritto.

Vorrei porre l'attenzione su questo post, che ora è anche la mia nuova firma:

io resto dell'opinione che gli evoluti siamo noi,quindi se si vuole tenere un pesce (o un qualsiesi altro animale)non bisognia cercare di "modificarlo" per adattarlo a noi,ma piuttosto siamo noi che dobbiamo ricreare le sue condizioni di vita!;):finger:

Mai parole furono più azzeccate.
Come ho fatto più volte notare, allevare animali non è come andare a fare la spesa.
Non ho la pretesa di insegnarvelo, questo sicuramente lo sapete già, ma è sempre bene ricordarlo.
In primis ci sono le caratteristiche dell'animale, sia di pattern che morfologiche...e non sono "così a caso", ma rispondono ad anni ed anni di evoluzione.
Ibridare significa "creare" un animale che non ha capo nè coda.
Se ibridassi i mahachai con gli splendens (cosa per altro già ampiamente fatta purtroppo) otterrei dei pesci X. Per farli riprodurre i mahachai, come è emerso anche da questa esperienza vanno stimolati con il sale. Gli splendens come sapete no.
Questi X pesci....li stimolo con il sale o no? Magari ne ottengo 50% che rispondono a tale stimolazione e 50% che invece si riproducono nell'acqua del cesso. Ovviamente tengo il secondo 50%. E il primo? Che ci faccio? Li butto davvero nel cesso? Li spaccio per splendens o mahachai puri al primo che passa?
Questo è solo un esempio (anche abbastanza inconsistente, ma sono anche le 4 di mattina di sabato...) banale di quello che comporta l'ibridazione.

Oltretutto la cosa mi fa ancora più...diciamo....intristire....perchè (anche qui mi ripeto) ci troviamo di fronte ad una realtà acquariofila, quella italiana, terribilmente indietro con altri paesi come Austria, Germania, Belgio e Olanda. In quei paesi se uno dice Betta...l'altro gli risponde: Betta si...ma quale?
Da noi betta è scritto con la minuscola e il 99,9% dei negozianti (figuriamoci degli appassionati) non sa nemmeno che esiste qualcosa al di fuori dello splendens, per cui se con la prima coppia di smagardina in Italia ci ibridi uno splendens...ti slauto smagardina puri, almeno fino alla prossima importazione.
Il lavoro che stiamo facendo in questa sezione è PIONIERISTICO. In italia non c'è (e fidatevi, l'ho cercato parecchio prima di approdare qua) una comunità che da uno sguardo al mentenimento nell'hobby di Betta "non splendens". E gradirei che prima di mettere mano a "esperimenti" (che comunque scoraggerò sempre in ogni modo) si diffondessero, come sta fancendo Egregiamente alby, gli animali nella loro purezza, andando a seguire chi accoglierà le nostre covate portandogli i giusti consigli affinchè si possa rispettare il più possibile quello che è l'animale stesso, in ogni suo aspetto.

Per ultimo: ci sono INNUMEREVOLI (nel senso di: talmente tante che non le puoi contare) specie ittiche mantenibili in cattività....se non ci piace il pesce nero bordato di arancio...non lo facciamo diventare fucsia e gli insegnamo a suonare il mandolino, semplicemente ci informiamo e sicuramente troveremo una specie di pesce adatta al nostro "io voglio".

Gran parte di queste parole le posso trovare opinabili, nel senso di soggette a critica, in fondo è solo la mia visione di questo hobby, ma alcune credo proprio che siano inconfutabili. L'ibridazione NON ha punti a favore....c'è poco da fare.

verdeblu
11-12-2011, 08:06
Marz, non voglio andare OT, brevemente penso che tu abbia espresso un pensiero importantissimo che condivido pienamente. La realtà acquariofila Italiana è molto arretrata e il lavoro di mantenimento e diffusione di specie selvatiche non solo è pionieristico ma è f-o-n-d-a-m-e-n-t-a-l-e. È fantastico che esistano soci come te e Alby dei quali essere fieri e che rendendo l'AIB una associazione seria e unica nel suo genere.

Al momento concordo con te che l'ibridazione sia l'ultima delle priorità, ma io non sarei altrettanto fondamentalista nel condannarla. Ovviamente il mio è un commento "consapevole". Lungi da me l'idea che la prima cosa che deve fare un neofita è mettersi ad ibridare qualsiasi cosa gli passi sotto mano.

In questo forum e nell'associazione esistono due importanti anime che se vuoi sono tra loro opposte quasi come il bianco e il nero. Da un lato la preservazione delle specie selvatiche con data e luogo di cattura e possibilmente numero di generazioni dalla cattura (da mantenere in condizioni il più possibile biotopo). Dall'altro lato la selezione, l'allevamento selettivo per esaltare alcuni tratti, capire le caratteristiche dei geni e le interazioni fra loro (ovviamente sempre nel rispetto della salute dei pesci).

Penso che queste due anime, per creare una associazione forte ed equilibrata, debbano imparare prima di tutto a comunicare e poi a creare dei punti di riflessione comuni, un po' come nel simbolo dello y?nyáng dove nel nero c'è un cerchio bianco e nel bianco c'è un cerchio nero...

gamgam
11-12-2011, 09:37
Concordo anche io. Da un lato c'è il valore di preservare la biodiversità, dall'altro l'allevamento selettivo ovvero la domesticazioni che è connaturata alla nostra civiltà.
Sulle due cose è importante lavorare in maniera inclusiva e non esclusiva, perché l'acquariofilia consapevole diventi una cultura diffusa e non una cosa da iniziati.
In questo senso il betta splendens è un ottimo rappresentante per diffondere le idee.

alby
11-12-2011, 10:57
concordo con Eugenio,ma anche con Marco....
nel senso....
è vero,l'ibridazione è una pratica inutile che non porta vantaggi a nessuna delle 2 specie,inoltre creerebbe molta confusione nei neofiti che si avvicinano per la prima volta a questo mondo!
ne stavo parlando giusto qualche giorno fà con un ragazzo su facebook interessato ai miei mahachai che mi diceva appunto di volere una coppia di wild,ma che purtroppo era inesperto nel riconoscimento della specie e che non sapeva proprio a chi rivolgersi per avere un "certificato di autenticità" sulla purezza della specie!
è dunque fondamentale avere in associazione dei soci di cui ci si può pienamente fidare dalla quale reperire soggetti puri!;)

alby
11-12-2011, 14:25
ecco i piccini della 3° nidiata!! sono anche quì tanti!!!:woohoo:

IMG_6232Small.JPG

IMG_6230Small.JPG

MarZissimo
11-12-2011, 15:26
Consiglio spassionato: dopo questa ti prego dividi i riproduttori, altrimenti avrai dei problemi a piazzare tutti quei pesci. ;)
Ovviamente ancora mille complimenti per come stai documentando e portando avanti questa esperienza.

Come ultima postilla al discorso precedente: ibridare, non è selezionare.
Non scrivo molto sul forum, però diciamo che chi ha letto un pò dei miei post ha capito che non vedo di buon occhio l'allevamento selettivo...ma se fatto in un certo modo (e secondo quello che leggo qui, direi che quello che stiamo promuovendo è proprio il modo corretto) se ne può discutere, parlare, migliorare il livello sia dei pesci che della loro salute...insomma è un dialogo che secondo me può essere costruttivo ed è una realtà che può andare avanti parallelamente a quella di lasciare le specie nella loro forma e pattern originale.

verdeblu
11-12-2011, 17:01
ibridare, non è selezionare.

Marz, lasciami dissentire su questo punto. L'ibridazione può fare parte della selezione, soprattutto con i Betta, ad esempio i colori degli splendens "dragon" pare vengano dall'ibridazione con gli imbellis.

Comunque sia sono d'accordo con te, lo ripeto per non essere frainteso, e secondo me ci siamo già intesi:

La priorità numero UNO è il mantenimento della specie, poi se uno esperto e bravo come Alby ha tempo e passione di provare un ibrido non è da condannare, ma sempre tenendo ben presente che il mantenimento DEVE essere una priorità assoluta...

Detto questo, una coppia di mahachai ha già spazio da me, appena avrò traslocato s'intende :)

topo
11-12-2011, 17:48
io sono uno dei scellerati che invece non ha particolare interesse a mantenere la linea in purezza e, se avanzano pesci, dopo che tutti i non scellerati si sono serviti, una coppietta per un paio di esperimenti me la prenderei molto volentieri.
e chi mi conosce, sa che abitualmente NON spaccio in giro pesci di un tipo per un altro. come per le caridine, gli ibridi non vanno diffusi.
però avevo una idea di mettere del sangue diverso in una particolare linea.

lux445res
11-12-2011, 18:33
Alby,


anch'io mi offro volontario per l'adozione di una coppia...:woohoo:

Ciao e grazie. Pierluca

alby
11-12-2011, 18:43
ibridare, non è selezionare.

Marz, lasciami dissentire su questo punto. L'ibridazione può fare parte della selezione, soprattutto con i Betta, ad esempio i colori degli splendens "dragon" pare vengano dall'ibridazione con gli imbellis.

Comunque sia sono d'accordo con te, lo ripeto per non essere frainteso, e secondo me ci siamo già intesi:

La priorità numero UNO è il mantenimento della specie, poi se uno esperto e bravo come Alby ha tempo e passione di provare un ibrido non è da condannare, ma sempre tenendo ben presente che il mantenimento DEVE essere una priorità assoluta...

Detto questo, una coppia di mahachai ha già spazio da me, appena avrò traslocato s'intende :)
addirittura che il mio mentore mi dia dell'esperto mi commuove!!:blush: :blush::)
appunto,è quello che pensavo pure io ma che poi non ho avuto il coraggio di scrivere,una volta che il ceppo è fissato e che allevatori seri riprodurranno questi pesci per bene con gli "scarti" qualche esperimento si potrà fare,poi uno può anche darli a chi vuole,l'importante è che quando se ne cercheranno di puri si sappia con certezza dove trovarli!;)
poi secondo mè l'allevamento E' inevitabilmente selezione....ora da queste nidiate come dovrei fare per scegliere un pesce per riprodurre? non esistono degli standard,mi baserò sul mio gusto personale o su un canone che piu' si avvicini alla forma wild,ma lungo andare differirei inevitabilmente dalla forma selvatica! :blush:

alby
11-12-2011, 18:45
ah,dimenticavo,se mai di dovesse verificare la 4° covata (prego la Madonna del carmelo di farmi vincere alla lotteria piuttosto) proverò a lasciare il padre con i piccoli!;)

MarZissimo
12-12-2011, 06:16
Ottima prova alby! A questo punto se convivono bene e non li vedi troppo in stress...lasciali insieme e vediamo come si comportano! ;)
Davvero ottima pensata!

Proseguendo l'altro discorso, chiarisco per chi leggesse e non sapesse dei buoni rapporti (almeno da parte mia, e spero anche da parte degli altri) che ci sono tra di noi dello staff, che stiamo esprimendo opinioni in maniera civile e tranquilla, e dietro una differenza di vedute non c'è il minimo risentimento.
Detto questo....la selezione implica lo scegliere dei soggetti da allevare per continuare una linea (è una definizione empirica, che fa "schifissimo", ma passatemela, almeno per chiarire il concetto), quello che è stato fatto con lo splendens non è solo selezione, nè solo ibridazione, è ibridazione e conseguente selezione degli ibridi.
Non è che la selezione prevede l'ibridazione, è che purtroppo siccome la selezione non basta più, si ibrida per avere ancora altre varianti, e da lì si parte a selezionare ibridi.
Io ribadisco che, secondo me, sul selezionare con criterio posso anche forse, alla lontana, essere d'accordo (e comunque non lo farei), mentre sull'ibridare continuo comunque ad essere fortemente contrario.

In ogni caso:


La priorità numero UNO è il mantenimento della specie, poi se uno esperto e bravo come Alby ha tempo e passione di provare un ibrido non è da condannare, ma sempre tenendo ben presente che il mantenimento DEVE essere una priorità assoluta...

C'eravamo già intesi, tranquillo ;)
E sono contento che questa sia la linea di pensiero che avete deciso di portare avanti :)

verdeblu
12-12-2011, 09:38
Ottimi rapporti, non ti preoccupare Marz!

Questo è uno dei rari esempi di scambi civili di opinioni in un forum, penso che sia giusto mantenere la pluralità, come stiamo facendo

:bounce:

alby
12-12-2011, 10:34
proverò a lasciare solo il maschio la prossima volta,le femmina la levo perchè ho notato che durante la guardia il maschio la scaccia e non cura il nido!;)
Marco maledetto gli imbellis!!!!!!!!???:angry: :angry: :angry: :angry: :P :sick2:

alby
13-12-2011, 21:18
eccoli quì i bricconcelli,ormai hanno imparato a non diffidare piu' e a venirmi in contro quando mi avvicino!!:love: :love:

IMG_6297Small.JPG

IMG_6298Small.JPG

IMG_6290Small.JPG

questi invece sono i piccoli della 3° nidiata,ho tolto il maschio stamattina,ormai non ho piu' riscaldatori e hanno schiuso col newattino....l'acqua sarà sui 25° e ci hanno messo una vita a nuotare autonomamente!!:S

IMG_6267Small.JPG

Roberto Silverii
14-12-2011, 05:46
Sei un idolo Alby!!! :)

Mi raccomando, li vogliamo per il programma "mantenimento specie selvatiche AIB" :D

MarZissimo
14-12-2011, 11:14
Esaaaaaaaaaaaatto ;)

E comunque alby, per esperienza personale con gli unimaculata, vai tranquillo e non ammazzarti di fatica a farli crescere tutti con la stessa velocità (intendo tutte e tre le nidiate), perchè poi sono cazzzzz...ehm...cavoli amari, perchè più di 100 pesci non sai più a chi darli/scambiarli/regalarli ;)

Brendan
14-12-2011, 13:13
Ma sono già così grandi? :blink:
Wow! :)

alby
01-01-2012, 23:15
è da un pò che non aggiorno!!!:P :P
ecco alcumi dei "piccini" della prima covata!!:woohoo:

IMG_6731Small.JPG

IMG_6762Small.JPG

IMG_6764Small.JPG

IMG_6773Small.JPG

IMG_6776Small.JPG

IMG_6758Small.JPG

MarZissimo
02-01-2012, 05:41
Ormai è ora di aprire un topic dedicato in sezione "Mantenimento specie selvatiche" ;)

Ottimo lavoro! Alcuni sono abbastanza grandicelli da considerarsi svezzati, complimentoni!

lux445res
02-01-2012, 08:04
Alby,

favolosi !!!:woohoo: :woohoo: e penso che più crescerenno e più si coloreranno...

Complimenti come inizio anno nuovo, direi che non c'è male !!

Ciao Pierluca

alby
02-01-2012, 14:05
si,gli dò ancora un mare di naupli ma gradiscono molto anche artemia e chironomus surgelati...;)

alby
11-01-2012, 10:57
ecco finalmente alcuni maschietti CERTI!!!:woohoo:

IMG_7092Small.JPG

IMG_7114Small.JPG

IMG_7115Small.JPG

piu' crescono e piu' mi rendo conto di quanti sono,che ci crediate o nò sono ancora tutti nel 15lt dove sono nati!!:S
non sono per nulla aggressivi trà di loro e convivono pacificamente!
ora devo seriamente spostarli nel 40lt almeno anche perchè lì la fornituara di cibo e i cambi sono molto piu' agevolati....

IMG_7100Small.JPG

IMG_7094Small.JPG

IMG_7095Small.JPG

quando li avrò spostati terrò qualche coppia piu' grande, un trio l'ho promesso ad un ragazzo che non è del forum (gli ha fatto un biotopo da paura) e se possibile qualcuno volevo mandarlo anche in germania (possono concorrere nella categoria Wild?)

Werther
12-01-2012, 21:27
Congratulazioni alby! I tuoi mahachai sono molto belli! ;)

Roberto Silverii
12-01-2012, 22:01
Ma che spettacolo Alby!!! Quanti sono?!

alby
12-01-2012, 22:16
non ne ho la bencheminima idea Roby!!!:P
calcola che ne ho altre 2 nidiate e l'ultima come numero siamo lì.......meno male che crescono lentamente....:whistle:
dici che posso portarli a esporre in germania?:love:

Roberto Silverii
12-01-2012, 22:44
Secondo me si, forse sei anche l'unico :D

alby
12-01-2012, 22:55
MEGLIO!!! :evil: :P

gamgam
13-01-2012, 18:46
Congratulazioni! Sono tanti e sono cresciuti molto omogenei per dimensioni. Sei ai livelli di un professionista :-)

Werther
15-02-2012, 16:31
Forse hai qualche nuove fotografie?

verdeblu
15-02-2012, 16:34
bellissimi!!! Ricordati che anche io ne voglio una coppia!

MarZissimo
15-02-2012, 16:47
Alby mi sa che ti conviene prendere l'occasione tedesca per portarne su un pò, scrivi a Joep o sul forum loro se qualcuno li vuole per venderli/scambiarli, così un pò ne sfoltisci....altrimenti dove li metti tutti?! :°D

alby
16-02-2012, 11:03
hai ragine Marco!!
Marijan scusami ma ho letto il tuo messaggio e mi sono dimenticato di risponderti...:P
foto nuove non ne ho perchè li ho trasferiti in un vascone in plastica e vengono male....:blush:

dalla pietà
09-07-2012, 20:07
Ringrazio Alby per i pesciolini! ;-)

Questa è la vaschetta che ho dedicato alla coppietta:
[
img]http://img705.imageshack.us/img705/6765/sdc13535x.jpg (http://imageshack.us/photo/my-images/705/sdc13535x.jpg/) Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)[/img]

http://img96.imageshack.us/img96/6902/sdc13538z.jpg (http://imageshack.us/photo/my-images/96/sdc13538z.jpg/) Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)

L'acqua contiene 5/6 mg/L di sale marino! Ora i pesci sono diventati neri!!

alby
09-07-2012, 21:11
eh però quì moderatori un MECOJO consentitemelo!!:P :P
bellissima vasca Riccardo,se riesci fai qualche foto anche ai pesci!!:) ;)
fai attenzione perchè saltano veramente da ogni fessura!!:blush:

shiro87
10-07-2012, 15:52
Alby io i complimenti te li farei solo per la pazienza che hai per tenere a bada tutto il pesciame della tua fishroom...
ps hai un mp!

alby
10-07-2012, 18:31
hahahaha grazie Paolo!:P
sì,effettivamente non sò nemmeno io come faccia!!:nightmare: :laugh:
p.s MP letto e risposto!!;)

Roberto Silverii
13-10-2012, 11:50
Il maschio Mahachai preso a Cesena da Alby..è un pò timido, ma neanche lui resiste al fascino dello specchietto :)

http://img197.imageshack.us/img197/5656/dsc0569l.jpg (http://img197.imageshack.us/i/dsc0569l.jpg/)

meraviglioso!!

alby
13-10-2012, 11:53
hei hei,vacci piano mò con sti accoppiamenti e ste foto spettacolari,che me voi fregà il posto??:laugh: :laugh: :laugh:

MarZissimo
13-10-2012, 11:58
Grandissimi ragazzi...siete tutti davvero bravissimi! Il meglio che c'è in Italia sicuramente è qua da noi! :)

Roberto Silverii
13-10-2012, 12:02
Ehehe grazie MarZ, cmq Albè, questi non si sono ancora riprodotti..e poi ste foto non hanno niente a che vedere con le tue ;)

alby
13-10-2012, 12:09
no no questa foto è veramente bella,mi piace molto!!;)

Barone
13-10-2012, 16:06
WOW che colore stupendo che hanno!:ohmy:

dalla pietà
22-01-2013, 00:17
A che temperatura li tenete i vostri mahachaiensis??? Alby??
Io li sto tenendo sui 18°C....

Carsa1
22-01-2013, 11:19
Io ho degli avannotti di circa 3 mesi la temp. è sui 27°! i riproduttori sono in un'altra vasca sui 26° è troppo alta?

MarZissimo
22-01-2013, 11:23
A lungo andare si, nel senso che queste sono popolazioni con F molto bassa....(saranno F2 o F3 quelli che avete), e vedendo la cosa in prospettiva, per non impoverire gli animali nel corso delle generazioni sarebbe anche bene fargli sentre delle escursioni termiche.
Avendo la location (Ricordo che sono Betta mahachaiensis "Samut Sakhon"), sappiamo che è vero che stanno sempre, tutto l'anno a T medio-alte, ma la notte hanno sbalzi termici di anche 5-6° o anche di più, passando dai 30 e passa gradi di massima diurna, ai 20° di minima notturna.

Sostanzialmente se avete i 20° dentro casa e potete mettere le vaschette illuminate dal sole, togliete il riscaldatore e buonanotte :)

Carsa1
22-01-2013, 12:38
I miei sono in tavernetta dove la temp. si aggira intorno ai 18/19 °, abbasso gradualmente la temp. fino a portarla sui 20°anche per gli avannotti di 3 mesi, mi date conferma che non succede niente, così ho anche un risparmio economico ;-).
Grazie per le info

dalla pietà
22-01-2013, 12:53
Carsa1,
ti consiglio di far scendere la temperatura di 1°C ogni 2/3 giorni...

Carsa1
22-01-2013, 13:08
Seguirò alla lettera la vostre indicazioni :-). Ne approfitto per chiedere un'altra cosa:
Avendo tolto entrambi i riproduttori alcuni giorni dopo la nascita, per salvare gli avannotti. Andare a reiserire ora i genitori può essere controproducente?

Grazie

Roberto Silverii
22-01-2013, 13:30
Io i giovani li terrei a 24-25°C..almeno per permettergli di completare lo sviluppo e non rallentarlo così di colpo :)
Li terrei anche separati dai genitori, se lo sono stati fino ad ora :)

Carsa1
22-01-2013, 13:52
Allora nella vasca dei giovani ho abbassato il riscaldatore di un grado fino a portare la temp. in vasca intorno ai 24/25° in modo da non rallentare troppo la crescita. Nella vasca degli adulti porterò gradualmente la temperatura sui 20°. Grazie a tutti, scusate l'intromissione :)

jumpman 53
07-03-2013, 23:33
ciao sapete dove si possono trovare??quanto costano???

Carsa1
08-03-2013, 09:18
Ce li ho io, ma sono ancora un pò piccoli hanno quasi 5 mesi.

jumpman 53
08-03-2013, 18:24
e quanto li vendi??PS qual 'è il litraggio minimo della vasca??

Carsa1
08-03-2013, 18:45
Il litraggio minimo per una coppia è di 20/30 lt. ma bisogna prevedere una vasca di accrescimento per gli avannotti che sono sempre numerossimi. Questi sono pesci che si riproducono con facilità possono essere allevati in colonia nel senso che in una vasca ben piantumata e capiente ci possono stare anche più maschi. Per il prezzo non saprei bisogna che ci sentiamo con mp.

jumpman 53
08-03-2013, 23:59
ok fammi sapere quando puoi cederli,ma nel senso che convivon con maschi di betta splendens anche'?

gamgam
09-03-2013, 05:46
ok fammi sapere quando puoi cederli,ma nel senso che convivon con maschi di betta splendens anche'?

Penso proprio di no, perché un maschio di splendens selezionato li attaccherebbe senza pietà non vedendo particolari differenze con se stesso!

Inoltre le due specie si ibridano, quindi non vanno assolutamente tenute insieme. Questi mahachaiensis sono discendenti di una coppia locata, cioè abbiamo certezza della specie e della zona di provenienza, inoltre sono rari e a rischio estinzione. Quindi come AIB desideriamo che siano allevati preservando la loro biodiversità. L'immissione di ibridi nel mercato acquariofilo potrebbe farci perdere la biodiversità della specie, almeno a livello acquariofilo, in pochi anni.

In altre parole, non vanno tenuti con altri Betta ;-)

Carsa1
09-03-2013, 07:18
Confermo tutto quello che dice Matteo, non vanno tenuti insieme ai Betta splendens show.

Quando ho detto che possono essere allevati in colonia, intendevo solo fra individui della stessa specie :)

jumpman 53
09-03-2013, 17:19
ok ho capito,ma sono di cattura???

Carsa1
09-03-2013, 20:54
No ma sono degli f1 o f2 di due esemplari di cattura provenienti dalla provincia centrale "Samut Sakhon" della Thailandia :)

http://1.bp.blogspot.com/-71DwwlP44HA/UIDGnWHXpmI/AAAAAAAARuk/EIPH_vV2Lno/s1600/Betta_mahachaiensis-Fig5.jpg

jumpman 53
10-03-2013, 01:56
io sono contro i pesci di cattura,credo vadano lasciati lì dove sono

roby-83
10-03-2013, 03:14
Hai perfettamente ragione ma qui si parla di preservare una specie,sono pesci in via d estinzione,allevandoli la gente che li vuole non dovrà pescarli e inoltre chi li alleva in quelle zone potrebbe aiutare a ripopolare la zona