PDA

Visualizza Versione Completa : Betta imbellis "Trang"



KurtFTS
07-06-2015, 18:11
La storia della vasca la conoscete già, è partita verso Dicembre dell'anno scorso e da un paio di settimane ospita la coppia di Betta imbellis locati che mi ha ceduto Massimo e che alcuni di voi hanno avuto modo di vedere a Ranco.
L'allestimento è stato ampiamente descritto qui: http://www.aibetta.it/forum/showthread.php?t=10002

Si tratta di una vecchia vasca artigianale (93x36x36) con vano filtro (caricato con lapillo vulcanico e lana di perlon). Gli arredi sono stati tutti raccolti in natura, mentre per ciò che riguarda il fondo ho usato un mix di lapillo e ghiaia di quarzo nera.
Per quel che riguarda le piante ho 2 Anubias barteri nana, un paio di Cryptocoryne, pothos, muschi di vario genere, Bacopa, Microsorum, Riccia fluitans, un po' di Lemna ed una piantina di Pistia.
L'illuminazione è affidata a delle strisce led con colorazione fredda, che sono state appoggiate sopra al coperchio in plexiglass.
Nutro i pesci esclusivamente con congelato (artemia, chiro bianco) e vivo (larve di zanzara, qualche drosofila e qualche nauplo di artemia). La vasca è monospecifica, e non sono quindi presenti altri animali oltre alla coppia di pesci (a parte le varie lumachine, che però mi aiutano a tener pulito).

I valori - misurati oggi - sono:
- pH 7 circa (sto provando a riabbassarlo, anche se con la torba della Sera mi sto trovando abbastanza male)
- KH 3
- GH 6
- NO2 < 0,05 mg/l
- NO3 circa 5 mg/l
- Temperatura 28 gradi

Faccio cambi del 15% ogni settimana.

http://images.tapatalk-cdn.com/15/06/07/49cf60ef7236f89b094e4d4b00d45665.jpg

http://images.tapatalk-cdn.com/15/06/07/9e81a19c828e831ddaf414ee03e37ec8.jpg

http://images.tapatalk-cdn.com/15/06/07/1dea228562ad4e0bfee44fa3f4537210.jpg

La prima settimana tutto è andato per il meglio, ma da un paio di giorni a questa parte il maschio ha iniziato a tenere un atteggiamento apatico: staziona per molto tempo sotto alla superficie, mangia malvolentieri e non risponde agli stimoli esterni (nemmeno a quelli della sua compagna, che è invece molto attiva). Ne ho parlato ieri con Max, che mi ha consigliato di fare un piccolo cambio e di aggiungere una foglia di catappa per provare a rimetterlo in carreggiata.
Ciò che è certo è che mi sta facendo preoccupare, praticamente ho passato tutti e 2 i giorni davanti alla vasca confidando in una sua ripresa...

Cadore
07-06-2015, 20:54
Seguo con interesse :) se posso consigliarti la torba io uso questa economica ma mi trovo molto bene

http://www.aquariumline.com/catalog/advanced_search_result.php?keywords=Economy+Dispen ser+Torf+Granula&x=42&y=15

KurtFTS
07-06-2015, 20:58
Seguo con interesse :) se posso consigliarti la torba io uso questa economica ma mi trovo molto bene

http://www.aquariumline.com/catalog/advanced_search_result.php?keywords=Economy+Dispen ser+Torf+Granula&x=42&y=15
Grazie per il consiglio, devo sicuramente trovare un'alternativa dato che quella della Sera oltre a funzionare poco ha anche un prezzo abbastanza alto. :)
Comunque ho ri-aggiunto qualche foto, non so perché ma Tapatalk mi aveva cancellato la parte finale del thread.

T_M
08-06-2015, 00:05
Ciao Massimo.

La seconda foto è recente o risale ai primi giorni dopo l'invasco?
Il maschio ha una botta sul muso, probabile causa del trasporto o del passaggio di vasca.
Foglia di catappa e passa tutto. (o quasi... ;-) )

KurtFTS
08-06-2015, 00:08
Ciao Massimo.

La seconda foto è recente o risale ai primi giorni dopo l'invasco?
Il maschio ha una botta sul muso, probabile causa del trasporto o del passaggio di vasca.
Foglia di catappa e passa tutto. (o quasi... ;-) )
Foto scattata quando era ancora attivo (prima del video che ho pubblicato di là), probabilmente è una botta che ha preso durante il trasporto dato che è stato un viaggio piuttosto lungo e nonostante l'andatura non sono riuscito ad evitare qualche buca. Dici che potrebbe dipendere da quello?

T_M
08-06-2015, 00:11
sicuro no.
é solo una botta sul muso :-)

Apatia probabile per cambio temperatura, tieni ph sul 6,5 , metti catappa, e alimenta con cibo che rimane in superfice. Non troppo cibo.

;-)

KurtFTS
08-06-2015, 00:15
sicuro no.
é solo una botta sul muso :-)

Apatia probabile per cambio temperatura, tieni ph sul 6,5 , metti catappa, e alimenta con cibo che rimane in superfice. Non troppo cibo.

;-)

Per il pH ci sto provando ma questa torba mi sta facendo incazzare, acidifica poco e riesco ad andare appena sotto alla neutralità. Una bella foglia di catappa l'ho già messa, eventualmente domani ne inserisco un'altra. Per il cibo va bene, anche se come ti ho detto la femmina è famelica e nel giro di 5 secondi fa sparire tutto.
Sono un po' abbattuto...

T_M
08-06-2015, 00:20
dai tempo, tieni temp sotto i 28 se riesci. ;-) se serve sai dove trovarmi ;-) (manda foto )

KurtFTS
08-06-2015, 09:10
dai tempo, tieni temp sotto i 28 se riesci. ;-) se serve sai dove trovarmi ;-) (manda foto )
Oggi ha una livrea più chiara del solito, ha mangiato 2 larve di zanzara mentre la terza l'ha inseguita ma poi l'ha lasciata andare. Allego una foto.

http://images.tapatalk-cdn.com/15/06/08/617165fbb342309a5bff5375e92ff518.jpg

KurtFTS
09-06-2015, 20:09
Non avrei mai voluto fare questo intervento, ma questa sera quando sono tornato a casa ho trovato il maschio senza vita. Non ho parole per descrivere il dispiacere, chiedo umilmente scusa a tutti voi facendo mea culpa sul non essere stato in grado di valutare quali fossero le mie reali capacità. Ho già provveduto a scrivere a Massimo, ho intenzione di riportargli la femmina onde evitare che anche lei faccia la stessa fine.
Scusatemi ancora.

Cadore
09-06-2015, 20:19
Mi dispiace veramente tanto! Ma a mio parere non devi scusarti con nessuno, a volte capita, se c'è qualcuno che ha fatto tutto con minuziosità sei proprio stato tu! Ho seguito fin dall'inizio e sono sicuro che hai fatto tutto per bene! Ora cerca di non demoralizzarti! Ci saranno altre occasioni per vederti all'opera :)

KurtFTS
09-06-2015, 20:34
Mi dispiace veramente tanto! Ma a mio parere non devi scusarti con nessuno, a volte capita, se c'è qualcuno che ha fatto tutto con minuziosità sei proprio stato tu! Ho seguito fin dall'inizio e sono sicuro che hai fatto tutto per bene! Ora cerca di non demoralizzarti! Ci saranno altre occasioni per vederti all'opera :)
Grazie per le tue parole Cadore, ma quando metti tutto il tuo impegno per un qualcosa e la natura (o la sfortuna, o la mia incapacità di gestire situazioni difficili) ti ripaga in questo modo è dura non abbattersi. Io vi ringrazio per la fiducia che mi avete dato, così come vi ringrazio per i consigli e per i tanti aiuti, ma sarà difficile superare una batosta del genere e riuscire a ripartire con un progetto così impegnativo. Ho avuto la fortuna di avere tra le mani due pesci bellissimi, rari in ambiente acquariofilo, e questo è ciò che sono riuscito a combinare.
Non posso fare altro che scusarmi con lui che adesso non c'è più, con voi e con tutte le persone che mi hanno sostenuto ed hanno creduto in me.

Roberto Silverii
09-06-2015, 20:52
Massimo ma vai tranquillo, non ti preoccupare..può capitare, non credo che sia colpa tua e non c'è nulla di cui tu debba scusarti :) Credo davvero che le tue capacità vadano ben oltre il tenere questi animali..quindi non ti demoralizzare, è capitato a tutti :)

Brendan
09-06-2015, 20:53
Kurt tranquillo, sono cose che succedono, piuttosto sapresti dire come lo hai trovato? Aveva segni/macchie particolari? Almeno riusciamo a capire cosa sia successo :)

roby-83
09-06-2015, 20:56
Kurt non ti colpevolizzare troppo, è quasi un anno che prepari la vasca e studi come farli stare al meglio, purtroppo qualcosa è andata storta ma questo capita a tutti, persone comprese. Se non erro hai detto che aveva una botta sul muso, non penso proprio sia colpa tua. Adesso tirati su e chiedi a Max di sentire se tra i suoi contatti qualcuno ha degli imbellis.

KurtFTS
09-06-2015, 21:08
L'ho trovato sul fondo, con la livrea più chiara del solito (tipica di queste situazioni) ma nessun segno particolare... Come ho scritto erano giorni che lo vedevo strano, ma in cuor mio speravo fosse solo una cosa temporanea e che si riprendesse. So che sono cose che in questo hobby succedono, non è il primo pesce che mi muore, ma la grande attesa che ha anticipato l'arrivo di questa coppia mi aveva spinto a provare un affetto particolare per loro, ed in particolar modo per lui che mi aveva regalato fin da subito un bel nido di bolle. La mia paura più grande è quella di aver inserito inconsapevolmente dei parassiti con i muschi che ho prelevato in natura, nonostante il pesce non presentasse i sintomi tipici di una parassitosi.
Grazie a tutti per le parole di conforto, prima di riprovare con un progetto del genere penso sia opportuno rivedere la vasca e magari rifarla da zero per capire quali siano state le cause che hanno portato a questo epilogo. :(

Brendan
09-06-2015, 21:11
Mangiava? Hai avuto sbalzi particolari dovuti al caldo di questi giorni? La femmina come la vedi?

KurtFTS
09-06-2015, 21:16
Mangiava? Hai avuto sbalzi particolari dovuti al caldo di questi giorni? La femmina come la vedi?
Ha mangiato fino a ieri, anche se con meno appetito del solito.
Sbalzi particolari non ne ha avuti, un grado/un grado e mezzo ma è stata comunque una cosa graduale (al massimo siamo arrivati a 28,5).
La femmina per ora sembra stare bene, è attiva e sta iniziando a tirare fuori un po' di rosso in più sulle pinne.

roby-83
10-06-2015, 10:23
Se inizialmente ha fatto il nido e la femmina sta bene non penso sia un problema della vasca. Ripeto, non colpevolizzarti troppo.

Hai fatto le cose al meglio e hai avuto solo sfortuna.

KurtFTS
10-06-2015, 11:17
Se inizialmente ha fatto il nido e la femmina sta bene non penso sia un problema della vasca. Ripeto, non colpevolizzarti troppo.

Hai fatto le cose al meglio e hai avuto solo sfortuna.
Stanotte ho avuto modo di parlare un po' con Massimo, e mi ha aiutato a capire che queste situazioni sono purtroppo frequenti quando si verificano diversi cambi di vasca nel giro di pochi giorni (a cui va aggiunto il viaggio piuttosto lungo). Mi rimane difficile comunque non pensare che io ci abbia messo "del mio" e che se avessi avuto più esperienza sarei riuscito a fronteggiare in maniera diversa questa situazione di emergenza. Ragionando adesso con più calma credo sia giusto tenere sott'occhio la femmina e capire se c'è veramente qualcosa che non va nella vasca o se si è verificata una serie di sfortunati eventi che ha portato a questo triste esito. Ciò che è certo è che come mi ha detto ieri sera Max qui in AIB siamo come una piccola famiglia in cui piano piano mi sto inserendo, e che le vostre parole di conforto mi sono di aiuto per superare questo momento di difficoltà.

gamgam
10-06-2015, 11:24
Mica ti butterai giù per una cosa del genere! Guarda che è capitato a tutti. Scusarsi poi non ha alcun senso.

In questo istante io ho un plakat blu a cui tengo molto che da lunedì mattina sta fermo sul fondo della sua vasca, senza segni apparenti di malessere ma chiaramente apatico. Accanto ho altri 17 maschi e femmine di varie forme ed età, tutti mantenuti nelle sue identiche condizioni, che stanno tutti bene. Alcuni fanno nidi e si apprestano a tentativi di riproduzioni. Due HM si sono riprodotti 10 giorni fa e sono già in forma, potrebbero tornare ad accoppiarsi tra una settimana. Ma so che per il malato ho meno del 10% di probabilità di riuscire a fare qualcosa.

KurtFTS
11-06-2015, 17:01
Mica ti butterai giù per una cosa del genere! Guarda che è capitato a tutti. Scusarsi poi non ha alcun senso.

In questo istante io ho un plakat blu a cui tengo molto che da lunedì mattina sta fermo sul fondo della sua vasca, senza segni apparenti di malessere ma chiaramente apatico. Accanto ho altri 17 maschi e femmine di varie forme ed età, tutti mantenuti nelle sue identiche condizioni, che stanno tutti bene. Alcuni fanno nidi e si apprestano a tentativi di riproduzioni. Due HM si sono riprodotti 10 giorni fa e sono già in forma, potrebbero tornare ad accoppiarsi tra una settimana. Ma so che per il malato ho meno del 10% di probabilità di riuscire a fare qualcosa.
Grazie anche a te per le tue parole e per aver condiviso la tua esperienza, dopo un po' di abbattimento a distanza di 2 giorni sto ritrovando un po' di motivazione e sto cercando di convincermi di aver provato a fare tutto ciò che era nelle mie possibilità...

Roberto Silverii
11-06-2015, 22:17
Mica ti butterai giù per una cosa del genere! Guarda che è capitato a tutti. Scusarsi poi non ha alcun senso.

In questo istante io ho un plakat blu a cui tengo molto che da lunedì mattina sta fermo sul fondo della sua vasca, senza segni apparenti di malessere ma chiaramente apatico. Accanto ho altri 17 maschi e femmine di varie forme ed età, tutti mantenuti nelle sue identiche condizioni, che stanno tutti bene.

IDEM QUI!!! :X:

Massimo stai tranquillo davvero, a Piacenza per te ci saranno sicuramente pesci, non ti preoccupare :)

topo
14-06-2015, 20:46
Io ho tentato di riprodurre al volo una femmina che dava segni di apatia, morta dopo 2 giorni col maschio. Purtroppo quando smettono di mangiare e si rammolliscono, si può fare poco. Almeno io coi miei selezionati riesco a fare poco. Ho provato a metterli sotto dessamor e faunamor, in un paio di casi ho avuto miglioramenti e persino una ripresa, ma su 20 ne salvi forse uno.
E un non selezionato non so se reggerebbe a 3 goccie di dessamor per 2 litri di acqua. Lo ucciderebbe la cura.

inviato urlando con Topotalk

KurtFTS
16-06-2015, 15:20
Grazie per il sostegno, ho ritrovato un po' di morale e sono intenzionato a far stare nel miglior modo possibile la piccoletta. A Piacenza spero di trovarle un bel compagno. :)

KurtFTS
08-09-2015, 19:44
Un po' di aggiornamenti: purtroppo anche la femminuccia se n'è andata, e non so bene se attribuire la colpa alla temperatura o alla presenza di sostanze nocive all'interno dell'acqua.
Nel frattempo l'acquario è stato nominato vasca del mese di Luglio su AP, potete leggere l'articolo a riguardo accedendovi dal menu del sito o cercando su Google "la vasca di Massimo Rovatti" (non so se posso inserire il link o meno).
Seguiranno notizie.

Brendan
08-09-2015, 20:29
Negli ultimi mesi il caldo purtroppo si è fatto sentire nelle vasche di quasi tutti, purtroppo anche se con molti provvedimenti ha fatto molte vittime.

Ps: corro a sbirciare l'articolo :)

roby-83
08-09-2015, 21:28
Concordo con brendan, molti di noi causa caldo eccessivo han perso pesci nonostante le precauzioni.

T_M
08-09-2015, 23:48
Ciao Massimo, già risposto in altro 3D.

Chiudi la porta...ed apri il portone ;-)